Facebook rilancia il suo Marketplace per fare concorrenza a eBay

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 04 Ottobre 16 Autore: Stefano Fossati
Facebook lancia la sfida a eBay con la nuova versione del servizio Marketplace, disponibile da questa settimana in Stati Uniti, Regno Unito, Australia e Nuova Zelanda solo sulle app per il mobile del social network, da cui deriva ormai l´84% dei ricavi pubblicitari di Menlo Park (ma arriverà presto anche sulla versione web). Lanciato oltreoceano nove anni fa, Marketplace ha finora "vivacchiato" senza mai rivelarsi una reale fonte di business, ma ora le cose potrebbero cambiare.

Facebook rilancia il suo Marketplace per fare concorrenza a eBay - immagine 1

La società ha fatto sapere che il nuovo Marketplace consentirà di gestire direttamente gli scambi tra singoli utenti che attualmente avvengono prevalentemente all´interno dei gruppi (sono numerosissimi, ad esempio, quelli per la compravendita di oggetti usati): il servizio offrirà una piattaforma strutturata per le transazioni che, secondo il project manager Bowen Pan, già oggi 450 milioni di persone al mese effettuano attraverso il social network. Rispetto a eBay, tuttavia, ci saranno due differenze sostanziali: da una parte Marketplace non richiederà alcuna commissione sul ricavato delle vendite attraverso la propria piattaforma, dall´altro però non offrirà alcuna garanzia nell´eventualità che l´acquisto non si concluda positivamente (ad esempio se l´oggetto non corrisponde alla descrizione fatta dal venditore): "Su Facebook la gente presenta le proprie identità reali, riteniamo che conoscere l´identità della propria controparte sia molto importante", assicura Pan.

Nei prossimi giorni l´icona di Messenger nella versione mobile di Facebook sarà così rimpiazzata dal nuovo pulsante per accedere a Marketplace, che attraverso un algoritmo indirizzerà l´utente verso offerte che dovrebbero corrispondere ai suoi interessi: inizialmente la profilazione sarà basata sui "Mi piace" dati da ogni utente, successivamente terrà conto della storia degli acquisti effettuati e delle offerte visionate. Per pubblicare un´inserzione basterà caricare una foto dell´articolo con il prezzo e una breve descrizione e confermare la propria sede; gli interessati potranno sempre contattare gli inserzionisti.

"Ci siamo resi conto - aggiunge Pan - che molte persone arrivano su Marketplace senza nemmeno cercare qualcosa di particolare ma solo per navigarvi a caso, questo riflette esattamente l´esperienza offline di recarsi a un mercato domenicale o in un grande magazzino. Non sai ancora cosa desideri ma vuoi ´navigare´".

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate