Notizia Successiva
FrostWire 5.5.2

Facebook presenta in Beta Graph Search , evoluzione del suo motore di ricerca interno

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 16 Gennaio 13 Autore: Gianplugged
Facebook presenta in Beta Graph Search , evoluzione del suo motore di ricerca interno


Nel corso di un evento che si è svolto nel suo quartier generale californiano di Menlo Park, Facebook ha presentato Graph Search, nuova versione del suo motore di ricerca interno. Delusi coloro che si aspettavano la presentazione di un Facebook Phone o di un sistema operativo. Il mercato, il quale, soprattutto negli USA si basa sulle aspettative, ha di conseguenza reagito male: il titolo del social network ha perso quasi il 3%.

Il nuovo strumento presentato da Facebook offre la possibilità agli iscritti di effettuare ricerche più mirate tra le connessioni Facebook ´scavando´  tra i dati presenti nello sconfinato database di informazioni e contenuti che i navigatori postano quotidianamente online. Il software è in grado di connettere le varie tipologie di dati e quindi cercare informazioni e immagini su specifiche attività o argomenti in relazione a luoghi, tempi e altri filtri.

E´ possibile per esempio domandare quanti dei propri amici sono stati in un determinato luogo, quale è il ristorante preferito in una determinata città dai propri amici o da persone di una certa etnia, cercare amici e persone a cui piace un certo genere musicale, cercare immagini di un luogo specifico postate dai propri amici e via dicendo.

Graph Search non si pone quindi direttamente in concorrenza con Google. I risultati del motore di Facebook, basandosi sugli utenti, sono implosi al´interno del suo ecosistema. L´informazione esterna - quella Web insomma - quando eventualmente presente risulta dunque sempre mediata. Graph Search ha però una proiezione verso l´esterno, grazie a un accordo con Bing. Quando Graph Search non riesce a fornire informazioni su una determinata query, entra in gioco il motore di ricerca Microsoft, che propone risultati esterni con una SERP classica.

Il nuovo motore di ricerca di Facebook è attualmente in Beta unicamente in versione inglese. E´ possibile però fare un test di ricerca su un´apposita pagina verticale - già in italiano - messa online da Facebook, nonché registrarsi a una lista di attesa per sapere quando sarà disponibile la nuova modalità di ricerca.

Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate