Notizia Precedente
KDE 4.13 Beta 3

Facebook introduce il linguaggio di programmazione Hack

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 21 Marzo 14 Autore: Gianplugged
Facebook introduce il linguaggio di programmazione Hack
Facebook introduce un nuovo linguaggio di programmazione open source che promette di garantire uno sviluppo veloce del codice e una limitazione degli errori. Il linguaggio è denominato ´Hack´ ed è attualmente uilizzato dal social network per sviluppare i suoi servizi online.

Circa 10 anni fa, all´inizio della sua storia, Facebook era sviluppato in PHP, ma successivamente, con la crescita esponenziale del servizio PHP è diventato difficile da gestire, con la conseguenza di avere maggiore probabilità di commettere errori di sviluppo nel codice, che si è fatto sempre più imponente.

Per questo, l´anno scorso, dopo un briefing tra Mark Zuckerberg e i principali responsabili dello sviluppo di Facebook, il social network ha deciso di passare a un´altra soluzione software. Da qui è nato Hack, che adesso viene condiviso anche all´esterno della società di Palo Alto in modalità open source e che può essere considerato un´evoluzione di PHP.

"Il linguaggio è nato da un desiderio di migliorare l´efficienza dei nostri sviluppatori" ha dichiarato Brian O´Sullivan, Engineering Manager di Facebook "Con la crescita del servizio e del nostro team di progettazione, il lavoro è diventato sempre più complicato, perché PHP è un linguaggio a tipizzazione dinamica, una caratteristica che ha reso più difficile per i singoli sviluppatori comprendere l´impatto di alcuni dei lavori che stavano facendo".
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate