Facebook annuncia il launcher Home e presenta lo smartphone Android HTC First

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 04 Aprile 12 Autore: Gianplugged
Facebook, nel corso di un evento che si è svolto al suo campus di Menlo Park in California ha annunciato ´Home´, un launcher in grado di posizionarsi ´on top´ del sistema operativo Android e trasformare i dispositivi basati sul software di Google in ´telefoni sociali´. Facebook ha specificato di avere in progetto anche una versione di ´Home´ per tablet.



"Oggi parleremo finalmente di Facebook Phone" ha esordito il fondatore di Facebook sul palco californiano, sottolineando che la mission del social network è quella di essere "uno strumento che offre la possibilità di condividere e rendere il mondo più aperto e connesso". Zuckerberg ha poi evidenziato come Facebook sia l´applicazione mobile sul mercato con il più alto tempo di utilizzo.

Quindi Zuckerberg ha fatto chiarezza su quanto Facebook ha sviluppato, che non è un telefono e nemmeno un sistema operativo, ma bensì un launcher che dialoga con Android e cambia la prospettiva attuale d´interazione sociale in mobilità: "Oggi i telefoni sono disegnati intorno alle app e non alle persone" ha detto Il CEO Facebook "Il bello di Android è che è aperto e non c´è bisogno di creare una fork" ha aggiunto, definendo la schermata iniziale dei telefoni come l´anima del dispositivi a cui si accede centinaia di volte al giorno.



Il nome della nuova creatura di Facebook, e cioè ´Home´, è strettamente collegato alla precedente considerazione di Zuckerberg. In cima a Home sta infatti quella che gli sviluppatori di Palo Alto hanno denominato ´Cover feed´, che sostituisce in pratica la schermata di blocco e la home di default di Android ed è una finestra sul social network, che consente di avere sempre a disposizione gli aggiornamenti e i contenuti Facebook, e allo stesso tempo di utilizzare le altre applicazioni del telefono che possono essere aggiunte al launcher e raggiunte con uno swipe.



La seconda componente di Home sono i ´Chat heads´, degli overlay che consentono di chattare agevolmente con gli amici Facebook, facendo comparire in tempo reale e in modalità push delle icone circolari con i volti dei contatti, che possono essere cliccate per passare alla messaggistica istantanea, spostate trascinandole a piacere sullo schermo, espanse e collassate con un tap o eliminate portandole verso la parte bassa dello schermo. Il tutto mentre si utilizzano altre applicazioni.



Facebook Home sarà disponibile a partire dal 12 aprire, in download gratuito da Google Play. Home è compatibile con HTC One X, HTC One X+, Samsung GALAXY S III e Samsung GALAXY Note II. Inoltre il launcher sarà compatibile con i nuovi dispositivi Android che arriveranno sul mercato nei prossimi mesi, come HTC One e Samsung GALAXY S4.

Facebook ha realizzato un sito verticale dedicato a Home, raggiungibile all´indirizzo facebookhome.com.


Al termine della presentazione di Home è salito sul palco il CEO di HTC Peter Chou che ha annunciato il primo smartphone con Home pre-installato. Il telefono è denominato HTC First. Il dispositivo ha un display da 4.3 pollici Super LCD con risoluzione 1280 x 720 pixel, monta un processore Snapdragon 400 a 1.4GHz a ha 1GB di RAM. La memoria interna è di 16 GB e ha una batteria da 2,000mAh.

L´HTC First è dotato di una camera posteriore da 5-megapixel e una frontale da 1.6-megapixel. La connessione alla Rete è garantita da Wi-Fi, 3G e 4G. Lo smartphone sarà in vendita a partire dal 12 aprile in USA con l´operatore AT&T, in quattro colori e al prezzo di 99.99 dollari. Non ci sono, mentre scriviamo,  indicazioni su prezzo e data di lancio per il mercato europeo.



La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter