Eurostat: accesso a Internet, Italia agli ultimi posti in Europa

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 07 Aprile 14 Autore: Gianplugged
Eurostat: accesso a Internet, Italia agli ultimi posti in Europa
I recenti dati Eurostat sullo stato della connessione Internet nel Vecchio Continente sono impietosi per il nostro Paese. L´Italia risulta infatti essere nelle ultime posizioni per utilizzo della Rete. Nel quarto trimestre del 2013 a non essersi mai connesso online è stato il il 34% della popolazione italiana. Peggio di noi solo la Grecia (36%) e la Bulgaria (41%).

Non va meglio quando si parla di banda larga. Se la media europea della copertura con banda larga è il 76% delle famiglie, la percentuale italiana è invece pari al 68%, 8 punti percentuali sotto alla media. Ben al si sotto della media poi anche l´uso quotidiano della Rete (54% contro la media UE del 62%) e l´utilizzo dei servizi online della Pubblica Amministrazione (21% contro la media UE del 41%).

La bassa diffusione della banda larga si accompagna a un dato lapidario in termini di velocità media di accesso. L´Italia, secondo quanto riportato già nei mesi scorsi dal report ´State of the Internet´ , nonostante un aumento della velocità del 24% anno su anno è infatti a 4.9 Mbps, un dato che ci pone al penultimo posto in Europa. Peggio di noi fa solo la Turchia, che ha una velocità di connessione media pari a 4  Mpbs.

Eurostat: accesso a Internet, Italia agli ultimi posti in Europa - immagine 1
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE