Eraser: ovvero come cancellare definitivamente i dati da un hard-disk

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 22 Dicembre 16 Autore: Fabio Ferraro
Sapevate che quando cancellate un file da una memoria, in realtà lo rendete solo disponibile alla sovrascrittura?

Ogni volta che andremo a cancellare un file, non lo elimineremo dall´unità logica che contiene i dati (cluster) in cui è posizionato ma, più semplicemente, lo rendiamo irraggiungibile e diamo la possibilità al sistema di sovrascriverlo con altri file, quando ne avrà bisogno.

Questo vuol dire che, finché questo cluster non sarà sovrascritto, i dati salvati all´interno potranno essere ripristinati dai programmi per il recupero dati.

Se da una parte questo processo è una fortuna nel caso in cui cancellassimo inavvertitamente dei file importanti, dall´altra può diventare pericoloso quando avremo il bisogno di cancellare dati sensibili o personali.

Nel caso volessimo cedere un hard disk, sarà importante non permettere al nuovo proprietario di recuperare i nostri dati. E non illudetevi che una formattazione possa salvarvi da questa eventualità, poiché anche in quel caso è possibile recuperare i dati.

Il wipe permette una cancellazione sicura dei dati, sovrascrivendo le traccie di un hard disk più volte (a seconda del metodo di cancellazione potremo passare da 1 a 35 passaggi).

Eraser è un tool freeware per il wiping. Grazie a questo software avremo la possibilità di attuare o pianificare la cancellazione di un drive, di un file, di una cartella o dello spazio libero di un hardisk.

Dopo aver scaricato l´installer dal sito ufficiale http://eraser.heidi.ie/download/ , procediamo con l´installazione. Se vorrete Eraser in italiano, scegliete l´installazione custom e abilitate l´installazione della lingua italiana.

Eraser: ovvero come cancellare definitivamente i dati da un hard-disk - immagine 1

Terminata l´installazione, si avvierà il programma. Per quanto l´interfaccia sia semplice, a primo acchito non risulta intuitiva.

Eraser: ovvero come cancellare definitivamente i dati da un hard-disk - immagine 2

Clicchiamo sulla freccia vicino alla voce di menù “Pianificazione” e , dal menù a tendina che apparirà, scegliamo “Nuova operazione”.

Eraser: ovvero come cancellare definitivamente i dati da un hard-disk - immagine 3

La nuova finestra che si aprirà ci permetterà di scegliere un nome all´attività che genereremo e la tipologia di esecuzione (manuale, immediata,al riavvio o ricorrente). Premendo su “aggiungi” decideremo cosa pulire (file,cartelle, un drive, una partizione o lo spazio libero nell´hardisk) e il metodo di pulizia (ossia i passaggi che dovrà effettuare
Eraser per la cancellazione sicura).

Eraser: ovvero come cancellare definitivamente i dati da un hard-disk - immagine 4

Eraser: ovvero come cancellare definitivamente i dati da un hard-disk - immagine 5

Se scegliamo di optare per un wipe ricorrente, dovremo inoltre settare il tab “pianificazione”.

Ricordate che il wipe è una procedura spesso lunga (soprattutto in metodi di pulizia con molti passaggi), e che cancellerà tutti i dati presenti sulla memoria. Quindi utilizzate il wipe CON PRUDENZA!
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Dimensioni: 8 mb

OS: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE