Ecco la protesi bionica low cost

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 02 Febbraio 15 Autore: Pinter
Ecco la protesi bionica low cost




Ingegno e progresso tecnologico aiutano e rendere più facile la vita di molte più persone. Oggi la tecnologia è sempre più diffusa e meno elitaria, permettendo anche a chi non può permettersi di spendere 40.000 euro per farsi fare un arto bionico.

Grazie a particolari sensori, riesce a registrare i segnali nervosi del braccio e consente alle persone che hanno subito un’amputazione di eseguire movimenti che possono cambiar loro la vita. Il tutto a metà prezzo rispetto a tutti gli altri modelli disponibili sul campo. È la mano prostetica che vedete in questo video, realizzata dalla compagnia sudamericana Bioparx Health Technology e ora in prova a una paziente che, anni fa, ha perso un avambraccio durante un incidente sul lavoro.

Il risparmio è dovuto sia alla semplicità di funzionamento, basata sulla lettura dei segnali elettrici sulla superficie dei muscoli del braccio ancora funzionanti, ma anche per l’essenzialità della struttura, comprensivo di uno scheletro (simile a un artiglio) per la motilità delle dita e di un guanto di rivestimento per renderla del tutto simile a una mano vera. Guardare per credere.

Ecco la protesi bionica low cost - immagine 1

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE