E3 2016: Hideo Kojima presenta Death Stranding

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 15 Giugno 16 Autore: Andrea Mancini
La fiera dei videogiochi E3 2016 procede fra grandi annunci e a Los Angeles, dopo il turno di Microsoft, ad attirare tutte le attenzioni è stata la conferenza di Hideo Kojima. Il creativo giapponese ha presentato il suo nuovo gioco, che era molto atteso dopo il suo allontanamento da Konami. L´ex sviluppatore di Metal Gear Solid non ha risparmiato qualche battuta sulla sua carriera nel mondo dei videogame.

Kojima ha parlato durante l´evento Sony e ha presentato il suo nuovo videogame Death Stranding. Nella locandina del gioco è presente l´attore Norman Reedus, diventato famoso grazie alla serie tv The Walking Dead. Kojima non ha svelato molto della trama, se non che avrà a che fare con un solitario guerriero in un mondo del futuro. Qualcosa che ricorda in effetti la saga di Metal Gear Solid.

E3 2016: Hideo Kojima presenta Death Stranding - immagine 1

"L´unica cosa che voglio continuare a fare è sviluppare videogiochi. L´anno scorso sono accadute un sacco di cose, ma ora sono indipendente, quindi in questo senso sono molto entusiasta. È un po´ stressante, ma l´ho fatto da tanti anni che questo tipo di stress non mi preoccupa. Sono molto più felice per la situazione in cui mi ritrovo ora" aveva detto Kojima parlando del suo allontanamento da Konami per lanciare uno studio di produzione in proprio. Death Stranding è il suo primo videogioco e potrebbe debuttare sulla nuova console Sony PS4K Neo.

"Si tratta di un titolo molto forte che influenzerà la vita dell´utente, nel senso che giocare a quel gioco potrebbe cambiare la vita di una persona con un  notevole impatto emotivo sui giocatori" ha specificato lo sviluppatore. La curiosità è alle stelle ma per l´annuncio della data di rilascio c´è ancora tempo.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE