Dirette video in streaming da smartphone su YouTube

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 27 Giugno 16 Autore: Stefano Fossati
Dopo Periscope di Twitter e Facebook Live (e il ritiro dalla competizione di Meerkat), il video streaming in diretta da mobile arriva anche su YouTube, a conferma delle voci che circolavano ormai da tempo. Il live streaming è disponibile sulla videopiattaforma di Google già dal 2011, quando venne trasmesso in diretta il matrimonio reale britannico fra il principe William e Kate Middleton, ma ora gli utenti potranno realizzarlo dai loro smartphone.

L´annuncio ufficiale è arrivato dalla CEO di YouTube Susan Wojcicki. La nuova funzionalità sarà rilasciata inizialmente solo a un ristretto gruppo di utenti, ma presto sarà estesa a tutti. Il live streaming sarà strettamente integrato nell´app YouTube: come ogni altro video, anche quelli trasmessi in diretta saranno inclusi nei risultati delle ricerche e potranno essere raccomandati e inclusi in playlist o resi visibili solo agli utenti autorizzati.

“Il mobile live streaming di YouTube sarà integrato direttamente nel core dell´app mobile di YouTube”, si legge in un post sul blog della società; “Non avrete bisogno di aprire nient´altro, semplicemente premete il grande bottone rosso di registrazione nell´angolo, scattate o selezionate una foto da usare come miniatura e potrete trasmettere in diretta ai vostri fan e chattare quasi in tempo reale”. L´azienda promette anche che il nuovo servizio sarà “più veloce e affidabile di qualunque altra cosa sia attualmente disponibile”.

Dirette video in streaming da smartphone su YouTube - immagine 1

Intanto, sullo stesso fronte, arrivano novità anche da Facebook Live, annunciate nei giorni scorsi alla conferenza VidCon: fra queste, la possibilità di effettuare dirette “collaborative”, ovvero attraverso il contributo di due utenti che si trovano in luoghi diversi. Inoltre saranno disponibili nuovi filtri in “stile Snapchat” da applicare sui video trasmessi. Per strizzare l´occhio alle aziende, Facebook ha inoltre annunciato la possibilità di realizzare trasmissioni video in diretta lunghe fino a 24 ore, anche se in questo caso i video non potranno essere salvati sulla piattaforma e quindi non potranno essere rivisti in un secondo momento.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE