Dimenticarsi per sempre dei file temporanei di IE

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 07 Settembre 04 Autore: Cànaro - 36353 letture
Categoria: windows
25 - Commento/i sul Forum


Fino a qualche anno fa era vantaggioso per Internet Explorer tenersi la cache perché ci permetteva una navigazione leggermente più veloce, in quanto il browser trovava già in locale le pagine non aggiornate e si scaricava solamente le novità dei siti che abitualmente si visitavano. Oggi con la progressiva espansione della banda larga, può essere molto più utile rimuovere spesso i file temp e i cookies di IE, perché averne molti e frammentati sull´hard disk, potrebbe addirittura provocare un leggero rallentamento del sistema. 

Proseguendo con la logica della mia esposizione, si evince che occorre regolarmente affidarsi a un qualche programma per la pulizia dei file temporanei, e sul web se ne trovano alcuni veramente validi, tipo System Security Suite o CCleaner, oltre che essere gratuiti per uso personale.

Fatta questa introduzione, ora mi appresterò a esporre un metodo un po´ diverso per l´eliminazione dei file temp di IE; infatti li sposteremo in un disco RAM (cioè un hard disk creato nella RAM di sistema), perciò ogni volta che si riavvierà il PC, essi verranno polverizzati e non avremo più bisogno di ricordarci di eseguire questo tipo di pulizie. Inoltre, mi pare evidente che scrivere dati in RAM, piuttosto che sull´hard disk, sia un´operazione leggermente più veloce, per cui si potrebbe ottenere anche l´effetto di una navigazione più fluida.

[  [1] 2  3  4  5     Successiva » ]
Pagine Totali: 6

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate