Debutta Bluetooth 5: più potente e veloce per l’Internet of Things

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 13 Giugno 16 Autore: Stefano Fossati
Pronto al debutto il Bluetooth 5: la nuova generazione dello standard di connessione a corto raggio sarà annunciata giovedì 16 giugno a Londra, nel corso di un evento per la stampa organizzato dal Bluetooth Special Interest Group, il consorzio di aziende che ha creato e supporta questa tecnologia. Lo ha rivelato nella newsletter aziendale Mark Powell, direttore generale del gruppo, confermando che la nuova versione del Bluetooth – come già anticipato - raddoppierà il raggio di azione e quadruplicherà la velocità delle trasmissioni a bassa energia.

Debutta Bluetooth 5: più potente e veloce per l’Internet of Things - immagine 1

Lo standard Bluettoth a bassa energia è stato realizzato per supportare connessioni brevi ma a lungo raggio, come quelle utilizzate nelle reti IoT (Internet of Things). L’annuncio è quindi in linea con la roadmap di sviluppo del Bluetooth che il SIG – fra i cui membri figurano Apple, Intel, Microsoft, Nokia, Ericsson, Lenovo e Toshiba – aveva svelato lo scorso anno, prevedendo proprio un focus sul supporto alle applicazioni per l’Internet of Things. Fra gli obiettivi del consorzio, infatti, c’è quello di rendere Bluetooth la connettività standard per reti domestiche, automazione industriale, dispositivi medicali e servizi location based.

Su quest’ultimo fronte, Bluetooth 5 incrementerà la banda riservata ai servizi di informazione basati sulla posizione dell’utente, ad esempio per inviare sul suo smartphone offerte commerciali quando si trova in un grande magazzino o aggiornamenti sullo stato dei voli quando è in aeroporto. Powell ha anche annunciato che, d’ora in poi, le nuove versioni del Bluetooth non saranno più identificate con numerazioni puntate come 5.1 o 5.5), ma solo con cifre “piene” per facilitare la riconoscibilità a scopi di marketing e comunicazione dei vari aggiornamenti della tecnologia e dei benefici di volta in volta apportati.

Per quanto riguarda l’implementazione del Bluetooth 5 sui dispositivi, bisognerà attendere che i nuovi chip siano disponibili sul mercato e siano integrati nei nuovi device, presumibilmente a partire dalla fine dell’estate.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE