Datagate: Edward Snowden avrebbe usato password di colleghi per avere accesso ai documenti riservati

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 08 Novembre 13 Autore: Gianplugged
Datagate: Edward Snowden avrebbe usato password di colleghi per avere accesso ai documenti riservati
Secondo quanto riporta in esclusiva l´Agenzia Reuters, l´ex contractor della NSA Edward Snowden avrebbe utilizzato password fornite da colleghi per avere accesso ai documenti riservati che ha poi sottratto e rivelato a Glenn Greenwald, giornalista del The Guardian. I colleghi persuasi a rilasciare le loro password a Snowden sarebbero dai 20 ai 25.

Gli impiegati coinvolti nel ´passaggio´ di password a Snowden, secondo quanto scrive ancora Reuters basandosi su fonti anonime vicine alle investigazioni che il Governo USA sta compiendo, sarebbero già stati tutti identificati, interrogati e rimossi dai loro incarichi. Non è chiaro se siano stati semplicemente licenziati o se a loro carico ci siano delle imputazioni.

La scusa utilizzata da Snowden per ottenere le password sarebbe stata quella che i dati gli erano necessari per compiere il suo lavoro di tecnico informatico. La notizia espone ancora una volta la struttura NSA a critiche per i buchi nelle misure di sicurezza interne dell´agenzia governativa.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE