DVD Ripping

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 21 Febbraio 02 Autore: Capoccione
Categoria: master
30 - Commento/i sul Forum
NOTA : Questa guida a come scopo la creazione di una copia di Backup dei vostri DVD.
La copia di DVD che non vi appartengono è illegale e costituisce un reato punibile per legge.


CENNI STORICI


Come molti di voi sapranno, i DVD sono i nuovi supporti digitali che hanno una capacità variabile dai 4 ai 17 GigaBytes a seconda del loro utilizzo. La possibilità di contenere una così grande quantità di dati su di un supporto della grandezza di un comune CD ha dato la possibilità alle Major Cinematografiche di sviluppare una nuova forma di distribuzione delle pellicole cinematografiche. 


Il ramo sul quale si sta più sviluppando questo supporto è infatti l´home theater, la possibilità cioè di costruirsi un cinema in casa! Su di un semplice DVD vengono infatti inserite molte più informazioni di quante ve ne potrebbero entrare in una videocassetta o in un video CD.


Filmato digitale 16:9, audio dolby sorround 5.1, multi tracce audio (cioè il film può essere ascoltato in varie lingue), special features (i dietro le quinte di un film, trailers, interviste), menù interattivi (salti alla scena selezionata), queste ed altre ancora sono sono le rivoluzioni apportate da questo formato.


Tutta questa potenza contenuta, ha costretto subito le Major a studiare dei sistemi per impedire la diffusione indiscriminata dei DVD (pirateria) ed il loro contrabbando. Ad esempio i film americani escono in Italia quando in America è già presente in commercio il DVD, un´altra protezione adottata e stata quella di dividere la terra in più parti (denominate regioni) ognuna con un suo codice che non permette la visualizzazione di DVD nelle altre, in questo modo film americani inseriti in lettori italiani non vengono letti in quanto l´Italia fa parte della "Regione 2" mentre gli USA no.
Infine è stato studiato un sistema di "interferenza" che non permette la copia dei file di un DVD su di un PC, inserendo delle "frequenze di disturbo" nel filmato copiato rendendolo così inutilizzabile. 


Un ragazzo (mi sembra olandese o tedesco, ma non è importante) mentre si vedeva il suo bel DVD sul PC, ha avuto l´occasione di vedere una "rara" schermata di blocco; gli si è aperto quindi un programma di DEBUG ed ha scoperto CASUALMENTE il codice che genera il criptaggio del film! E´ nato così il primo programma per decriptare i film: il DeCSS compilato dal fortunato/sfortunato ragazzo, in quanto questo programma ha portato grandissime grane legali al suo inventore, ma a tutt´oggi è l´unico codice che permetta la copia di un DVD, ed è utilizzato da tutti i programmi che effettuano le "famigerate" copie di Bkup!


I DVD, accettando alcuni compromessi, possono essere quindi copiati su normali Cd-R completi anche dei menu´ interattivi, degli speciali, dei sottotitoli, dei linguaggi secondari e la scelta dei capitoli.



[  [1] 2  3  4  5     Successiva » ]
Pagine Totali: 7

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter