Cronotermostati, nuove tecnologie per la gestione del riscaldamento

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 07 Febbraio 15 Autore: Vargiu
Cronotermostati, nuove tecnologie per la gestione del riscaldamento
Per la gestione della temperatura all’interno di un ambiente avremo bisogno di un cronotermostato, in modo di poter regolare il clima in maniera precisa evitando gli sprechi. Sono ormai tanti anni che nelle case e negli uffici  sono usati questi dispositivi, e oggi sono anche molto più sofisticati. I cronotermostati sono infatti sempre più inglobati all’interno delle nuove tecnologie, usando integrazioni GSM e wi-fi.

Cronotermostati ieri…

Il cronotermostato è un dispositivo che regola la temperatura in un ambiente, gestendo l’impianto di riscaldamento. Questo rileva la temperatura all’interno delle stanze, valutandone tutte le variabili, come la presenza di individui, di altre forme di calore, etc., disattivando l’impianto. Permette di impostare gli orari in cui si vuole mettere in funzione il riscaldamento e a che temperature si intende farlo.

Può essere meccanico cioè ha come elemento sensibile un sensore composto da una lamina o da un liquido speciale, oppure può essere elettronico e avere come elemento sensibile un resistore all’interno di un circuito. Il cronotermostato mantiene la temperatura in maniera omogenea durante la giornata.

Esistono cronotermostati giornalieri e settimanali: nel primo caso è possibile impostare il dispositivo in maniera uguale in ogni giorno della settimana; nel secondo caso invece, si possono impostare le fasce orarie ogni giorno. Può essere installato in ogni casa, purché siano dotate di riscaldamento autonomo, e permette, rispetto ai normali termostati, una migliore gestione dell’energia, potendo scegliere i tempi in cui metterlo in funzione attraverso il timer.

È possibile acquistare i cronotermostati nei negozi di elettrotecnica e impiantistica, oppure sul web su siti come Punto Luce.

…e oggi

Per semplificare la vita di chi li utilizza, le aziende specializzate in prodotti per la domotica hanno integrato i nuovi cronotermostati con le nuove tecnologie, in modo da rendere ancora più efficace la gestione dell’impianto. I cronotermostati sono infatti pensati ormai per poter interagire con tablet e smartphone.

È possibile infatti trovare dei dispositivi che funzionano con tecnologia wireless, grazie alla presenza di antenne messe dentro la scocca, dando la possibilità di poter controllare a distanza l’impianto grazie ad app create appositamente dalle stesse aziende produttrici. Ci sono poi i cronotermostati GSM, utilizzati sempre per il controllo a distanza, tramite cellulare, con l’uso di sms.

Tra le aziende più importanti nella produzioni di cronotermostati intelligenti c’è la tedesca Tado°, che produce dei dispositivi touchscreen; in Italia invece c’è la Bpt, tra le migliori produttrici di apparecchiature all’avanguardia.

Cronotermostati, nuove tecnologie per la gestione del riscaldamento - immagine 1
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE