Cortana, la segretaria personale di Microsoft, sarà anche su Android

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 31 Luglio 15 Autore: Pinter
Cortana, la segretaria personale di Microsoft, sarà anche su Android
Microsoft ha annunciato la versione ufficiale beta di Cortana per Android: verrà rilasciata nel giro di qualche settimana.

Microsoft sta puntando molto su Windows 10 e sulla suite Office+ OneDrive, che  non è mai stata così efficiente. Tra questi ovviamente non possiamo non  citare Cortana, che piano piano si sta evolvendo, aggiornamento dopo aggiornamento, con l´obbiettivo di raggiungere Siri e Google Now.

La voce dell´arrivo dell´assistente vocale di Microsoft sugli smartphone Android era nell´aria da diverso tempo ed ora è finalmente  ufficiale.

Cortana è un assistente vocale che ci permetterà di interagire con la digitazione fisica o tramite l´immissione di comandi vocali, con il nostro smartphone permettendoci di creare eventi, promemoria o perchè no inviare degli SMS senza nemmeno prendere lo smartphone.

Cortana per Windows Phone 8.1 e Windows 10 infatti aiuta l’utente nell’esecuzione di numerose operazioni quotidiane e, dopo aver creato un suo profilo dettagliato, fornisce suggerimenti proattivi, anticipando quindi le sue richieste. Anche su Android è ora possibile sfruttare il servizio Microsoft per inviare un’email, impostare un promemoria, programmare un evento, visualizzare le previsioni del tempo o effettuare una ricerca

Questa primissima versione è ancora una leaked, ovvero una versione alle prime alpha se vogliamo ed al momento è disponibile solamente nella lingua inglese. Inoltre potrebbero verificarsi delle anomalie o più semplicemente dei riavvii. Rimaniamo in attesa.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE