Contrastare Amazon: ogni tanto qualcuno ci prova

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 11 Settembre 15 Autore: Pinter
Contrastare Amazon: ogni tanto qualcuno ci prova
I colossi del web marciano impettiti per la loro strada, incuranti di coloro che schiacciano  o fanno cadere. Ogni tanto c´è qualcuno che prova a fare lo sgambetto per difendersi.

La catena di librerie giapponese Kinokuniya ha acquistato il 90% della prima stampa, di 100 mila copie, dell’ultimo libro di Haruki Murakami, per mettere i bastoni tra le ruote alle e-libreries come Amazon.

Più un gesto di protesta che una mossa di marketing. Lo scrittore Haruki Murakami è un creatore di best seller, che ha all’attivo milioni di volumi venduti in tutto il mondo, varie candidature al premio Nobel e titoli tradotti in più di 50 lingue come ‘Norvegian Wood (Tokyo Blues)’ e ’1Q84′ (stupendo, ndr), che si schiera dalla parte delle librerie tradizionali.

Per dare una scossa all’editoria locale, la Kinokuniya ha anche spedito 50 mila di queste copie ad altri piccoli rivenditori. I siti di e-commerce letterari dovranno quindi contendersi le cinquemila copie rimaste. Nonostante il tentativo, il nuovo libro di Murakami è al momento facilmente reperibile (anche sulle piattaforme online come Amazon). Proprio il colosso americano delle vendite online ha dichiarato di star lavorando per accaparrarsi abbastanza copie e soddisfare la domanda prevista.

Probabilmente non è una mossa che farà inciampare o intenerire i grandi operatori del web, ma può essere un punto di riflessione da cui partire.

Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE