Come scoprire nuove ricette grazie a CookBook

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 26 Novembre 16 Autore: Fabio Ferraro
CookBook è un app gratuita, disponibile per dispositivi Android, dedicata a chi ha voglia di cimentarsi ai fornelli. Infatti, grazie a questa utile applicazione, avremo modo di scoprire tante nuove ricette, conoscerne ingredienti e tempi di cottura, pianificare i nostri pranzi, creare liste della spesa.
Cookbook è un app, realizzata in material design, fluida e semplice da utilizzare. Nella schermata principale potremo visualizzare le ricette in evidenza, suddivise in macro categorie. Questa modalità di visualizzazione, nonostante a primo impatto possa sembrare piuttosto confusionaria è in realtà efficace e di facile consultazione consentendoci di esplorare nuovi mondi culinari e conoscere nuove ricette.

Come scoprire nuove ricette grazie a CookBook - immagine 1

Per effettuare la ricerca di una determinata ricetta, potremo utilizzare l’apposita barra posizionata nella parte superiore della UI. Ogni ricetta (descritta in maniera semplice e chiara) offre un’anteprima del piatto che andremo a realizzare.
Si accede ad una ricetta tappando su di essa. Subito all’inizio potremo visualizzare la lista degli ingredienti occorrenti. Una delle feature più apprezzate di CookBooking è la possibilità di creare liste della spesa. Le ricette si integrano con questo strumento: infatti, tapando sulle voci presenti nell’elenco degli ingredienti, potremo aggiungerli automaticamente nella lista della spesa.

Come scoprire nuove ricette grazie a CookBook - immagine 2

Altra interessante funzione è il Pianificatore dei pasti, tramite il quale potremo impostare una data ed un orario in cui utilizzare la ricetta. Le indicazioni per la preparazione di ogni ricetta sono spiegate in maniera semplice, risultando adatte anche a cuochi alle prime armi. Inoltre è posssibile aggiungere una foto del piatto realizzato, scaricare la ricetta in pdf, stamparla, condividerla o aggiungerla ai preferiti. L’app è inoltre capace di interfacciarsi con l’Android Wear, in modo da poter accedere alla ricetta anche tramite smartwatch. Dal menu di navigazione, visualizzabile tappando sul pulsante ad “hamburger”, potremo accedere alle altre funzioni offerte dell’app. “Favoriti” permette di visualizzare tutte le ricette che avremo indicato come preferiti.
Dal menù, malamente tradotto in italiano  “I miei forche”, troviamo l´interessante funzione di aggiungere ricette da qualsiasi sito web o blog e apportarvi modifiche e personalizzazioni.
“Lista della spesa”, come già accennato in precedenza, permette di visualizzare tutti gli ingredienti che dovremo acquistare. Questa lista è ben organizzata, suddividendo gli alimenti a seconda delle ricette per cui occorreranno. “Le mie immagini” permette di visualizzare tutte le foto che avremo aggiunto alle ricette. “Pianificatore pasto” darà la possibilità di visualizzare tutte le ricette che abbiamo programmato di cucinare.

Come scoprire nuove ricette grazie a CookBook - immagine 3

Dal menu di navigazione potremo infine accedere alle impostazioni dell’app, cambiarne la lingua o acquistare la versione premium che offre un maggior numero di ricette e la possibilità di consultare la libreria off line.
CookBook è una buona app, non priva però di difetti. Infatti, nonostante la localizzazione delle ricette in italiano sia impeccabile, le traduzioni dei comandi dell’app sono invece tutt’altro che eccelse. Inoltre, pesa la mancanza di fotografie che accompagnino le indicazioni di preparazione. Utile comunque per conoscere nuove ricette.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE