Come ritrovare il tuo smartphone con un fischio, grazie a Whistle Phone Finder Pro

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 30 Novembre 16 Autore: Fabio Ferraro
Siete sbadati e perdete spesso il vostro smartphone in casa o in ufficio? Se la distrazione è il vostro tallone di Achille, avete allora bisogno di Whistle Phone Finder Pro, app disponibile gratuitamente sul Play Store, che vi permetterà di ritrovare il vostro dispositivo mobile con un semplice fischio.

Come ritrovare il tuo smartphone con un fischio, grazie a Whistle Phone Finder Pro - immagine 1

L’app è formata da una sola schermata, contenente le poche opzioni settabili, che potranno essere abilitate tramite un semplice tap. “Detect whistle only when screen is off” indica all’app di entrare in funzione solo nel caso in cui lo smartphone vada in stand by. Se non abilitata, lo smartphone inizierà a rispondere ai fischi anche, ad esempio, durante la riproduzione di un video o di una canzone.

È quindi consigliabile attivarla. “Play sound” ci permette di abilitare una musica che si avvierà in seguito al fischio. Sarà possibile scegliere fra le tracce audio presenti nella memoria del telefono. Per rendere il dispositivo rintracciabile più facilmente, è consigliabile utilizzare tracce lunghe e facilmente udibili. Per personalizzare la suoneria, basterà tapare sul tasto “Select Sound”. Abilitando “Set max volume on sound play” potremo impostare che l’allarme a seguito del nostro fischio sia sempre impostato al massimo, anche quando è attiva la modalità “silenzioso” sul dispositivo.

Per individuare più facilmente lo smartphone, soprattutto al buio, potremo utilizzare la funzione che permette al dispositivo di accendere il led del flash a seguito del fischio. Per usufruire di questa funzionalità, basterà flaggare la voce “Flashlight”. Infine, potremo integrare all’allarme anche la vibrazione, tramite l’opzione “Vibrate”.

Come ritrovare il tuo smartphone con un fischio, grazie a Whistle Phone Finder Pro - immagine 2

Per avviare il servizio, dovremo tapare sul pulsante “Start” posto nella parte superiore della schermata. Da ora il telefono darà un segnale di allarme ogni volta che fischieremo. Per farlo cessare, dovremo accedere al telefono e tappare sull’icona relativa all’app, presente nella barra delle notifiche.
 
Come ritrovare il tuo smartphone con un fischio, grazie a Whistle Phone Finder Pro - immagine 3

Ricordate però di riattivare l’applicazione ogni volta che ne farete uso, in quanto non è in grado di avviarsi da sola. Whistle Phone Finder Pro è un’app non esente da qualche bug. Inoltre, anche se completamente gratuita, propone molta pubblicità, spesso invasiva. Altro lato negativo dell’app è l’impatto che ha sull’autonomia della batteria del vostro dispositivo. Whistle Phone Finder Pro è un app con margini di miglioramento, che può risultare utile agli utenti più sbadati.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE