Come ridimensionare gli elementi di Windows

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 30 Agosto 16 Autore: Fabio Ferraro
Per chi ha problemi di vista, non è sempre facile poter leggere agevolmente tutti gli elementi che vanno a costruire l’interfaccia di un sistema operativo. Su Windows 10 è possibile apportare sensibili modifiche per rendere la consultazione dei menu e delle voci di sistema agevole per chiunque. Modificare la dimensione dello schermo è semplice e veloce. Scriviamo nella casella di ricerca di Cortana “Pannello di controllo” e premiamo invio.                                                                                                                                                                 
Dalla finestra che verrà visualizzata, clicchiamo sulla voce “Aspetto e personalizzazione”.

Come ridimensionare gli elementi di Windows - immagine 1

Verrà cosi mostrata una nuova finestra. Dalla sezione posta sulla destra della schermata, selezioniamo “Schermo”.

Come ridimensionare gli elementi di Windows - immagine 2

Questo sottomenu permette di apportare modifiche, anche significative, alla dimensione del testo di programmi, app, voci di menu, etc o a qualsiasi altro elemento di sistema.

Come ridimensionare gli elementi di Windows - immagine 3

Potremo scegliere se apportare modificare alla dimensione dei soli font o se cambiare la grandezza dell’intera interfaccia. Nella sezione “Modifica solo la dimensione del testo” potremo optare per la modifica della dimensione dei font di diversi elementi del sistema operativo. Dal primo menu a tendina avremo modo di decidere se modificare il testo presente all’interno delle barre del titolo, dei menu, delle finestre di messaggio, dei titoli delle tavolozze, delle icone o della descrizione dei comandi.
Il secondo menu a tendina ci permetterà invece di scegliere la dimensione del font che desidereremo utilizzare. Infine, potremo impostare che il testo sia impostato in grassetto flagando l’apposita casella. Una volta settate le nostre preferenze, potremo renderle effettive cliccando su “Applica”. Per poter modificare la dimensione di tutta l’interfaccia, dovremo invece utilizzare le voci presenti nella sezione “Modifica le dimensioni degli elementi”. In caso avessimo bisogno di un ingrandimento momentaneo, potremo optare per l’utilizzo del tool “Lente di ingrandimento” cliccando sull’apposita voce presente nella sezione (o, in alternativa, scrivendo “Lente di ingrandimento” nel box di ricerca di cortana).
Questo semplice tool permette di ingrandire delle porzioni di schermo, selezionandole con il cursore del mouse.

Come ridimensionare gli elementi di Windows - immagine 4

Per ridimensionare in modo definitivo la dimensione dell’interfaccia grafica, dovremo invece cliccare sulla voce “utilizzare queste impostazioni dello schermo”. Dal menu di impostazione che visualizzeremo, potremo aumentare le dimensioni di testo, app e altri elementi di 25 punti percentuali.

Come ridimensionare gli elementi di Windows - immagine 5

Se, utilizzando questo strumento non otterremo il risultato sperato, dovremo utilizzare un tool per la modifica personalizzata degli elementi, cliccando sulla voce “impostare un livello di ridimensionamento personalizzato”. Verrà visualizzata una schermata in cui potremo impostare la percentuale di ridimensionamento (fino al 500%).

Come ridimensionare gli elementi di Windows - immagine 6

Questo strumento crea una forte modifica di tutto l’ambiente di lavoro di Windows e, in alcuni casi, potrebbe provocare malfunzionamenti.

Come ridimensionare gli elementi di Windows - immagine 7

Per rendere effettive le modifiche, clicchiamo su applica: verremo quindi disconnessi dal sistema e, al nostro rientro, potremo visualizzare i cambiamenti apportati.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE