Come monitorare una rete WiFi con Xirrus Wi-Fi Inspector

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 14 Marzo 16 Autore: Fabio Ferraro
Grazie alla Wi-Fi abbiamo la possibilità di connetterci ad internet senza il bisogno di servirci di fastidiosi cavi di rete. Questo ci permette di utilizzare un qualsiasi dispositivo che abbia una scheda di rete wireless per avviare una connessione ad internet da qualsiasi punto in cui arrivi la copertura del segnale dell’access point.

Per sfruttare sempre al meglio le capacità di una rete WiFi si possono utilizzare strumenti che ci aiutino ad individuare i canali migliori a cui connettersi (ad esempio Wi-Fi Analyzer) e altri piccoli accorgimenti, quale ad esempio la posizione dell’access point.
Andiamo oggi a conoscere un software, disponibile gratuitamente sul sito del produttore previa registrazione, che permette di monitorare una rete wireless: Xirrus Wi-Fi Inspector.
Il software è di facile consultazione, anche se non tradotto in italiano. È composto da una sola finestra in cui sono racchiuse tutte le informazioni utili, aggiornati in tempo reale.

Come monitorare una rete WiFi con Xirrus Wi-Fi Inspector - immagine 1

Il layout di Xirrux Wi-Fi Inspector è diviso in diverse sezioni. Inoltre, nella parte superiore della schermata avremo a disposizione una barra degli strumenti che ci permetterà di modificare la visualizzazione del programma, effettuare un test sulla qualità e la velocità del segnale ricevuto (appoggiandosi a siti esterni), effettuare un test sulla connessione, stoppare o riavviare il monitoraggio, accedere alle impostazioni o esportare i risultati di analisi in un file .csv.

Come monitorare una rete WiFi con Xirrus Wi-Fi Inspector - immagine 2

La sezione Radar effettua uno scan degli access point rilevati dalla nostra scheda Wi-Fi, mostrandoci graficamente i risultati. In arancione sarà indicata la rete a cui siamo collegati. Sulla destra del radar, il programma mostra altre informazioni: il nome della scheda di rete installata sulla nostra macchina, il SSID della rete a cui siamo connessi, canale, ip, mac address, dns ecc... . Da qui potremo inoltre interrompere la connessione o disabilitare la scheda di rete (per quest’ultima funzione avremo però bisogno dei privilegi di amministratore).

Come monitorare una rete WiFi con Xirrus Wi-Fi Inspector - immagine 3

La sezione “Networks” mostra l’elenco degli access point rilevati dalla scheda di rete, offrendoci inoltre alcune informazioni quali SSID, potenza di segnale, sistema di crittografia, ecc... . Cliccando col tasto destro del mouse su una voce dell’elenco potremo abilitare un segnale acustico che aumenterà di frequenza man mano che ci avvicineremo all’access point che invia il segnale wi-fi. Infine, spuntando il quadratino presente sulla colonna “Graph”, potremo abilitare la visualizzazione della cronologia dell’andamento del segnale. Potremo visualizzare questo storico nel grafico posto nell’ultima sezione “SignalHistory”, grazie al quale potremo assicurarci della stabilità di una rete wifi.

Come monitorare una rete WiFi con Xirrus Wi-Fi Inspector - immagine 4

Xirrux Wi-Fi Inspector è un ottimo tool gratuito, facile da consultare che offre tutte le informazioni per monitorare una rete Wi-Fi.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Dimensioni: 21 MB

OS: WINDOWS

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate