Come funziona Google Analytics

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 03 Maggio 16 Autore: Fabio Ferraro
Dando un´occhiata alle normative cookie dei vari siti web, uno degli elementi che comunamente troviamo elencati più di frequente fra i servizi di invio e raccolta di cookie è Google Analytics.

Ma cosa è Google Analytics?  E´ un servizio gratuito di statistiche web offerto dalla società di Mountain View. Grazie ad esso è possibile conoscere nel dettaglio i comportamenti di un utente quando visita un sito web.

Come funziona Google Analytics - immagine 1
Questo eccellente strumento permette di analizzare il numero delle visite e degli utenti con i relativi comportamenti su una pagina web, in modo da consentire una progettazione ottimizzata del sito con le strategie di marketing e la rilevazione dell´efficacia del messaggio  pubblicitario ospitato.
Uno strumento indispensabile per blogger, editori e per le aziende e i centri media che investono ingenti risorse  sul web.
Per usufruire dei servizi offerti da Google Analytics si deve essere in possesso di un account Gmail. Con questo sarà possibile creare un profilo di Google analytics. Al termine della registrazione Google ci assegnerà un codice di monitoraggio. 
Per attivare il monitoraggio del sito web si dovrà inserire nel codice del sito uno script che permetterà la raccolta di informazioni per ogni pagina pubblicata. 


Come funziona Google Analytics - immagine 2

Lo script è reperibile nel tab “Amministrazione” del pannello di controllo di Google Analytics.
Basterà integrarle nel codice html del sito per avviare così i servizi di monitoraggio. Questo script è in grado di creare un piccolo file di testo (cookie) sul computer dell’utente al momento dell’accesso al sito.
Questi verranno poi rinviati al server di Google, permettendo quindi all’azienda di raccogliere i dati di navigazione degli utenti connessi al sito. Questi dati verranno in seguito elaborati e mostrati all´interno del nostro account di Google Analytics.
I cookie contengono informazioni (totalmente anonime) che permettono di conoscere se il sito ottiene nuove visite, le tempistiche dopo il quale un utente torna sul sito, la provenienza (motore di ricerca o campagna sem), ecc... .

Come funziona Google Analytics - immagine 3

Google Analytics provvede ad aggiornare poi i risultati di analisi ad ogni ora (con un ritardo di 3 ore sulle effettive visite), per poi analizzarli definitivamente ogni 24 ore.
La raccolta di dati, come già detto, è completamente anonima, protetta e invisibile all’utilizzatore. Quindi, quando leggete una normativa cookie, non preoccupatevi dei cookie di google analytics: la vostra privacy non è in pericolo.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE