Come accedere alla modalità provvisoria in Windows 10

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 06 Ottobre 16 Autore: Fabio Ferraro
Spesso, parlando di rimozione di malware o manutenzione di sistema, avete sentito parlare della modalità provvisoria (ad esempio nell’articolo in cui abbiamo conosciuto RKill).

In modalità provvisoria è possibile attuare sistemi di diagnostica del sistema operativo. Questo è possibile perché, in questa modalità non vengono caricati driver di periferiche (se non quelle strettamente legate al corretto funzionamento della macchina), servizi e programmi che partono all’avvio, escludendo quindi anche codici malevoli o software che compromettono il corretto funzionamento del sistema. È quindi il miglior ambiente di lavoro per diagnosticare e risolvere problemi relativi al sistema.
In Windows, nelle versioni precedenti alla 8.1, era possibile entrare nella modalità provvisoria premendo sulla tastiera il tasto F8 dopo la schermata di POST.
Per velocizzare il caricamento di sistema, questa opzione di accesso è disabilitata di default. Esistono comunque diversi modi per accedere alla modalità provvisoria in Windows 10.

Dalla schermata di blocco di Windows (quella di accesso all’account, per intenderci), clicchiamo sul tasto di arresto di sistema. Dal menu a tendina che apparirà, tenendo premuto il tasto MAIUSC della tastiera, selezioniamo la voce “Riavvia”.
 
Come accedere alla modalità provvisoria in Windows 10 - immagine 1

Analogamente, in un sistema in cui avremo già effettuato il log-in, clicchiamo sul tasto “Start” e selezioniamo “Riavvia” premendo contemporaneamente il tasto MAIUSC.

Come accedere alla modalità provvisoria in Windows 10 - immagine 2

In alternativa, premiamo i tasti “Win” + “I” per accedere alle impostazioni di Windows. Selezioniamo quindi “Aggiornamento e Sicurezza” e, dalla schermata che apparirà, nel tab “Ripristino” clicchiamo sul pulsante “Riavvia ora” della sezione “Avvio avanzato”.

Come accedere alla modalità provvisoria in Windows 10 - immagine 3

Infine, potremo accedere alle impostazioni che ci permetteranno di abilitare la modalità provvisoria tramite il prompt dei comandi, avviando il comando “shutdown /r /o”.

Come accedere alla modalità provvisoria in Windows 10 - immagine 4

Qualunque sia il metodo che vogliate utilizzare, prima di effettuare il riavvio, il sistema ci permetterà di scegliere un’opzione da pianificare. Accediamo al tool “Risoluzione problemi” e poi, nella schermata successiva, scegliamo “Opzioni avanzate”.

Come accedere alla modalità provvisoria in Windows 10 - immagine 5

Il sistema ci offre diverse opzioni. Per accedere alla modalità provvisoria clicchiamo su “Impostazioni di avvio” e successivamente, su “Riavvia”.

Come accedere alla modalità provvisoria in Windows 10 - immagine 6

La macchina procederà quindi alle procedure di riavvio al termine delle quali visualizzeremo le impostazioni di avvio. Premiamo il tasto F4 o F5 per avviare, rispettivamente, la modalità provvisoria o la modalità provvisoria con rete.

Come accedere alla modalità provvisoria in Windows 10 - immagine 7

Avremo così accesso alla modalità provvisoria di Windows 10.

Come accedere alla modalità provvisoria in Windows 10 - immagine 8

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE