Chrome Android sempre più Open Source

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 20 Maggio 15 Autore: Pinter
Chrome Android sempre più Open Source
Il codice di Google Chrome è da sempre stato open source, grazie al progetto Chromium, ma altrettanto non si poteva dire, almeno fino ad oggi, per la versione Android. Grazie ad una grossa serie di modifiche da parte del team di sviluppo Chrome per Android è praticamente open source, e questo potrebbe aprire la strada ad una nuova serie di browser.

Sul lato desktop il progetto Chromium ha portato a soluzioni come Opera, Yandex e Flock, tutti basati sul codice sorgente di Google. Finora non era possibile accedere a tutto il codice della versione Android per cui gli sviluppatori erano obbligati a partire dal codice della versione desktop ed adattarlo alla versione mobile. Alcuni sviluppatori, Opera in primis, hanno svolto un egregio lavoro, che da ora sarà ancora più semplice. Gli sviluppatori interessati a sviluppare nuovi browser mobile basati sul progetto Chromium potranno utilizzare il target chrome_public_apk.

Il risultato dovrebbe essere un browser molto simile a Chrome con l’assenza del supporto per alcuni code proprietari e alcune funzionalità che Google ha voluto mantenere private. In ogni caso l’offerta dovrebbe essere sufficiente per portare una nuova ondata di browser interessanti sul robottino verde.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE