Notizia Precedente
Oolite 1.82

Cambia ancora la Policy di Apple per i rimborsi iTunes

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 03 Giugno 15 Autore: Pinter
Cambia ancora la Policy di Apple per i rimborsi iTunes
Rimborsi iTunes, Apple verificherà individualmente l’esistenza di un abuso: Apple modifica nuovamente la politica dei rimborsi iTunes, permettendo agli utenti di interloquire con un addetto anche quando il pop up di acquisto informa loro della impossibilità di richiedere il rimborso.

Apple affina ulteriormente le politiche di rimborso per applicazioni, film, musica, libri e ogni altro genere di acquisto su iTunes e App Store, la pratica che, in ossequio alle regole europee, permette di avere indietro i soldi per qualunque acquisto digitale entro 14 giorni dall’esborso.

In pratica, dopo avere stretto la vite sugli abusi (tutti i contenuti erano infatti rimborsabili automaticamente “senza domande”) alzando una barriera contro le richieste fraudolente di rimborso, ora vengono ancora modificate leggermente le procedure relative a rimborsi iTunes, permettendo agli utenti di interloquire con un Apple Advisor sul rimborso.

Si sa già, che dopo un determinato numero di richieste di rimborso, Apple individua l’account come sospetto, bloccando di fatto la possibilità di chiedere la restituzione del denaro. Un pop up, infatti, informa l’utente che di rimborsi ne ha chiesti molti, che non potrà richiedere il rimborso dopo l’acquisto. Come già prospettato in precedenza però, un simile provvedimento, che non permette più ad un utente di richiedere il rimborso dell’acquisto entro 14 giorni, potrebbe però violare la direttiva Europea sui rimborsi. In altri termini, è Apple che decide se, e quando, la condotta di un utente risulta contraria a buona fede, eliminando unilateralmente la possibilità di esercitare il diritto al rimborso.

Ora anche quando si riceverà il pop up relativo all’impossibilità di ottenere il rimborso per i prodotti iTunes, l’utente potrà prendere un appuntamento via mail con un addetto Apple, così da poter disquisire sulla possibilità di ottenere il rimborso o meno. L’opzione è dentro al pannello segnala un problema relativo all’acquisto nell’account individuale iTunes. In quest’ultimo caso, dunque, il rimborso non sarà automatico, ma nemmeno verrà preclusa del tutto la possibilità di chiedere il rimborso. In questo modo, Apple ha trovato un giusto equilibrio tra il diritto di recesso e la sicurezza per gli sviluppatori, che in un primo momento non avevano preso positivamente la possibilità infinità per gli utenti di usufruire del rimborso entro 14 giorni.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate