CES 2016: il videoproiettore Sony compatto a passo ultracorto

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 12 Gennaio 16 Autore: Pinter
Sony annuncia al CES 2016 un proiettore compatto con connettività HDMI wireless: una rivoluzione per l´home cinema e non solo.

CES 2016: il videoproiettore Sony compatto a passo ultracorto - immagine 1

Sony ha annunciato, al CES 2016, la versione definitiva del proiettore compatto svelato, per la prima volta, ad IFA 2015. Il nome attribuito al modello è LSPX-P1. Come si può facilmente desumere dalle immagini, si tratta di un prodotto molto piccolo, capace di stare sul palmo di una mano. Le immagini vengono proiettate alla risoluzione di 1366 x 768 pixel, con una luminosità di circa un centinaio di lumen.

CES 2016: il videoproiettore Sony compatto a passo ultracorto - immagine 2

L´ottica è a tiro ultra-corto, ovvero capace di proiettare a brevissima distanza dallo schermo (in questo caso dal muro o dalla scrivania). Si può regolare il proiettore per spaziare da circa 20" a circa 80". L´audio viene gestito da uno speaker integrato ed è anche possibile capovolgere il proiettore, in modo da proiettare su una superficie piana, come ad esempio un foglio.

Un´altra particolarità riguarda la connettività: in dotazione viene fornito un trasmettitore wireless con ingresso HDMI, capace quindi di inviare segnali al proiettore, senza l´ausilio di fili. Per il controllo è possibile utilizzare il telecomando oppure un´applicazione per smartphone (che consentirà anche di condividere direttamente i contenuti). All´interno dello chassis è integrata anche una batteria, capace di consentire la visione di un intero film. LSPX-P1 arriverà la prossima estate, con un listino non ancora definito.

CES 2016: il videoproiettore Sony compatto a passo ultracorto - immagine 3

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE