CCEnhancer per un CCleaner ancora più performante

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 21 Novembre 15 Autore: Fabio Ferraro
Nell’ articolo su CCLeaner (“LINK ARTICOLO CCLEANER”) si parla dell’importanza della pulizia di sistema. CCleaner è uno strumento molto performante, semplice e sicuro, ma le voci che potremo scegliere per fare pulizia si limitano per lo più a voci di sistema di Windows o relative ai browser (parliamo della versione free).

CCEnhancer è un plug-in che aumenta in modo considerevole il numero delle voci che CCleaner andrà a scansionare per poi effettuare la pulizia. Anche se non è sviluppato da Piriform, è comunque uno strumento sicuro, che non metterà in pericolo il corretto funzionamento del vostro sistema.

Andiamo allora a scaricare CCEnhancer dal sito produttore. https://singularlabs.com/software/ccenhancer/download-ccenhancer/ .

Scompattiamo il file appena scaricato e avviamolo. Sulla finestra che si aprirà, premiamo su “Download Latest”(“Scarica l’ultima versione”) per scaricare la lista aggiornata dei programmi su cui CCleaner agirà.

CCEnhancer per un CCleaner ancora più performante - immagine 1

Alla fine del download e dell’installazione delle nuove voci (il tutto in pochi secondi) si avvierà CCleaner. Dal tab “pulizia” premiamo su “applicazioni”, dove il numero delle voci è aumentato a dismisura. Potrete riconoscere le voci aggiuntive perché contrassegnate da un asterisco. Aggiungiamo le voci che vorremo abilitare per poter rendere la pulizia più efficace.

CCEnhancer per un CCleaner ancora più performante - immagine 2

Le voci sono davvero numerose, in realtà troppe, poichè non corrispondono solo ai programmi installati sul computer ma ad una lista dei programmi più comuni. Questo comporta che parecchie voci saranno inutilizzate e, a causa del numero di voci, si rallenterà sensibilmente l’avvio di CCleaner.

Per far si che rimangano solo le voci relative ai programmi installati, utilizzeremo “trim.bat”, scaricabile da http://www.winapp2.com/downloads.html. Questo file .bat cancellerà le voci superflue da CCleaner, lasciando solo quelle relative ai programmi installati sulla nostra macchina.

Dopo aver scaricato trim, copiamolo nella cartella principale di CCleaner e avviamolo come amministratore. Si aprirà il prompt di comandi. Aspettiamo qualche secondo, finché non apparirà questa schermata:


CCEnhancer per un CCleaner ancora più performante - immagine 3
Premiamo “S” ed il tasto invio.

Dopo pochi secondi ci verrà chiesto di premere un tasto. Appena fatto si aprirà CCleaner. Avviamo un’analisi e, al termine, chiudiamo il programma. Torniamo al prompt dei comandi e attendiamo che il programma esegua le sue operazioni. Ci vorrà un minuto o poco più. Al termine apparirà la riga

“@_#_7_BAD_FULL.LST Volatile Detections - (P)reserve or (S)kip : (P or S) ? “

Inseriamo “P” e inviamo. Ci ritroveremo quindi la seguente schermata:


CCEnhancer per un CCleaner ancora più performante - immagine 4


Premiamo “U”. Apparirà infine la stringa

“Child Folder .#TRIMMER - (D)elete or (S)kip : (D or S) ?”

Premiamo S. Avremo così terminato la cancellazione delle voci superflue: chiudiamo il prompt dei comandi e avviamo CCleaner. Noteremo come l’avvio risulterà più veloce e le voci saranno più attinenti alle nostre installazioni.

CCEnhancer è un plug-in che migliora ulteriormente le capacità di CCleaner, ottenendo una pulizia più approfondita. Da usare.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

OS: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE