Boss della ´ndrangheta incastrato da Internet

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 16 Marzo 10 Autore: Gianplugged
Boss della ´ndrangheta incastrato da Internet
La voglia di apparire e utilizzare i nuovi media è costata il carcere a un pericoloso latitante affiliato alla ´ndrangheta: Pasquale Manfredi, 33 anni.

E non si tratta di uno qualunque, ma di un elemento di primo piano della mafia calabrese, tanto da essere inserito dalle forze di polizia tra i 100 latitanti più pericolosi in Italia.

Il boss, elemento di spicco della cosca Nicosia-Manfredi di Capo Rizzuto, nonostante le precauzioni messe in atto per evitare la cattura, non ha fatto però i conti con Facebook.

Manfredi aveva infatti un profilo sul Social Network in cui si faceva chiamare "Scarface" come il protagonista dell´omonimo film.

Per aggiornare il profilo il latitante utilizzava una chiavetta Internet ed è proprio grazie a questa che gli investigatori sono riusciti a identificare la posizione di Manfredi e ad assicurarlo alla giustizia.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate