Bodyguard, lo smartwatch che aiuta gli anziani, ritrova i bambini (e anche l’auto rubata)

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 31 Marzo 16 Autore: Stefano Fossati
A prima vista può sembrare uno smartwatch, in realtà il Bodyguard di Nilox è molto di più: la casa lo presenta come “il primo dispositivo di sicurezza indossabile al mondo”. Frutto di un progetto tutto italiano (Nilox è un marchio del gruppo milanese Esprinet), Bodyguard è pensato in primo luogo per i bambini e gli anziani, ovvero le persone che più di tutte possono avere bisogno di supporto da parte di un parente o una persona preposta alla loro tutela.

Bodyguard, lo smartwatch che aiuta gli anziani, ritrova i bambini (e anche l’auto rubata) - immagine 1

Il dispositivo si associa tramite un’app a uno smartphone (Android o iOS), dal quale vengono effettuate tutte le impostazioni, dopodiché funziona in pratica come un telefono cellulare semplicissimo da utilizzare attraverso due soli tasti: quello pulsante laterale accende e spegne il Bodyguard, permette di consultare la rubrica e interrompere le chiamate; quello indicato dal simbolo Y consente invece di rispondere, telefonare e - se tenuto premuto per qualche secondo - effettuare chiamate di emergenza a dei numeri preimpostati. Grazie al cinturino regolabile, può essere indossato al polso come un orologio ma anche agganciato alla cintura, a una borsa, a uno zaino.

Non solo: il Bodyguard si presta anche a essere assicurato al collare di un cane, oppure posizionato nel cassettino di un’auto o nascosto nel sottosella di una moto. Grazie alla funzione “Trova”, anch’essa attivabile dall’app, si avvia il sistema di tracking che permette di localizzare Bodyguard potenzialmente ovunque all’aperto, ma anche in edifici di grandi dimensioni, attraverso il sistema Agprs e Gps: una mappa visualizzata sull’app mostra infatti la posizione del dispositivo, indicando la distanza che lo separa dal punto in cui si trova l’utente e il tempo necessario per raggiungerlo in auto o a piedi. Inoltre possibile impostare una “security area” (ad esempio indicando la zona di casa o della scuola) per ricevere un alert via SMS se Bodyguard vi accede o ne esce. Sempre tramite app si può attivare la funzione di risposta automatica dopo tre squilli a vuoto.

Bodyguard, lo smartwatch che aiuta gli anziani, ritrova i bambini (e anche l’auto rubata) - immagine 2

Il Bodyguard può quindi essere utilizzato per localizzare i bambini quando si perdono in spiaggia o in luoghi affollati, per assistere anziani in difficoltà, per ritrovare il cane in fuga e anche per ritrovare l’auto o la moto rubata. Disponibile in tre colori (nero, lime e viola), il Nilox Bodyguard costa 150 euro.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE