BearShare chiude

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 08 Maggio 06 Autore: Alberto
BearShare chiude
BearShare chiude, è l'ultima notizia nel campo dei programmi P2P. Dopo l'uscita di Grokster e WinMX sotto i colpi della RIIA, anche lo storico orsetto ha dato forfait. La società, incalzata dalle major della musica digitale, ha infatti dato il suo assenso al pagamento di 30 milioni di dollari a titolo di risarcimento, a cedere l'intera società a iMesh - già legata alla RIIA per conto della quale sta organizzando un jukebox legale - e soprattutto a riconoscere che la sua attività ha favorito milioni di utenti nello scambio di materiale protetto da copyright. Il tutto per evitare un costosissimo processo che avrebbe poi avuto come unico risultato la condanna della società Free Peers proprietaria di BearShare. Ad aggravare la posizione anche il fatto che Free Peers aveva messo a disposizione degli utenti una versione PRO a pagamento del proprio prodotto che assicurava migliori prestazioni e senza prodotti ad-aware aggiunti. E' evidente come la rete Gnutella di cui BearShare era uno dei capisaldi, ha ricevuto un colpo quasi mortale. Vedremo cosa succederà all'altra società LimeWire che utilizza la stessa rete, ma sopratutto ad eDonkey che ancora non hanno risposto alle identiche sollecitazioni da parte della RIIA.
8 - Commento/i sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE