Attenti a quello che scrivete sui social: potreste venire arrestati!

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 26 Novembre 14 Autore: Pinter
Attenti a quello che scrivete sui social: potreste venire arrestati!
Verba volant, scripta manent (dal latino: le parole fuggono via, mentre quelle scritte rimangono).

Sempre più persone nei guai con la giustizia e sempre più numerosi i casi di denuncia con arresto e querela per messaggi scritti sui social network.

Tara Elonis ha fatto arrestare l’ex marito per un messaggio postato su Facebook: «Piega la tua denuncia per abusi e mettila in tasca. È abbastanza spessa per fermare una pallottola?». Un minaccia reale per i legali della donna. Solo uno sfogo online messo giù con una prosa simile a quella utilizzata dai rapper, per i difensori dell’uomo.

«Gli utenti di internet esprimono emozioni alle quali non corrisponde una reale volontà di agire, ma solo la necessità di esprimere una rabbia e una esasperazione momentanee che una volta erano comunicate faccia a faccia tra amici o conoscenti, e che oggi trovano spazio sui social media», motivano al Student Press Law Center che sta dalla parte del marito di Tara.

Sempre più spesso si sentono casi di persone (non solo adulti, ma anche di ragazzi ed adolescenti) denunciati o addirittura arrestati per quello che hanno scritto su Facebook o più in generale su internet. Non dimenticate che anche le mail, le chat ed i messaggi sul cellulare possono essere facili prove per una denuncia.

Spesso l´intento è quello di scherzare, il più delle volte è il risultato di un momento di rabbia che porta a scrivere frasi  il cui risultato effettivo è quello di minacciare o di ledere la dignità di una persona: state quindi attenti a non scrivere frasi violente o che possono risultare offensive.

 Se non ci credete, basta fare una veloce ricerca su internet: i casi di denuncia (spesso seguiti da un arresto e/o una querela) sono tanti e quindi  cautela quando scrivete sul web, facendo ben attenzione alle parole che usate.

Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE