Attacco pirata ad una società inglese: a rischio i dati bancari di 4 milioni di utenti

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 26 Ottobre 15 Autore: Pinter
Attacco pirata ad una società inglese: a rischio i dati bancari di 4 milioni di utenti
Un attacco informatico a una società britannica mette in pericolo i dati personali e bancari di 4 milioni di cittadini. L’azienda TalkTalk, che fornisce servizi di telefonia fissa e mobile, internet e tv, è stata presa di mira da hacker che avrebbero richiesto un riscatto per non utilizzare quei dati: a TalkTalk è arrivata una insolita "richiesta di riscatto", tramite un´email, di cui non è stata rivelata l´entità.

Alcuni utenti hanno già denunciato la sottrazione di centinaia di sterline dai loro conti dopo che i pirati informatici hanno colpito.

La notizia ha compromesso le quotazioni di TalkTalk alla Borsa di Londra, toccando il fondo ed arrivando a perdere il 10%.

“C‘è un problema globale legato al commercio online – spiega l’esperto James Bevan – ed è che i dati non possono essere considerati veramente al sicuro e la priorità assoluta per aziende internazionali che hanno una presenza online dev’essere proteggere i dati dei propri clienti e proteggere l’integrità del proprio business.”

L’azienda ha ammesso la falla nella sicurezza e ha promesso di fare tutto il possibile per recuperare i dati dei clienti: lo ha detto la stessa amministratrice delegata della società, Dido Harding, che non ha potuto fornire altri dettagli. E´ probabile che il riscatto riguardi proprio i dati che sono stati sottratti nel corso dell´attacco. Harding si è scusata con i clienti per la terribile falla nella sicurezza.

Non è chiaro se sia credibile la rivendicazione circolata su internet da parte di un gruppo di estremisti islamici in Russia, che promette di lanciare nuovi attacchi. Secondo alcuni esperti, se questo fosse vero il caso riguarderebbe la sicurezza nazionale del Regno Unito. Per altri invece appare piuttosto difficile che si debba seguire la pista del jihadismo ma è molto più plausibile quella della frode online compiuta da qualche organizzazione criminale.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Sicurezza

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE