Notizia Precedente
Rainmeter 2.4 beta r1623
Notizia Successiva
Dropbox 1.5.30 Beta

Attacco di Anonymous a GoDaddy? Il CEO smentisce

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 12 Settembre 12 Autore: Gianplugged
Attacco di Anonymous a GoDaddy? Il CEO smentisce
Un grave problema tecnico di cui è stata vittima la società di hosting statunitense GoDaddy nelle scorse ore, ha causato il downtime temporaneo di migliaia di siti e blog. In un primo tempo l´interruzione del servizio era stata attribuita a un attacco del collettivo di hacker Anonymous, ma adesso il CEO di GoDaddy smentisce tale ipotesi in un comunicato.

"Ieri, GoDaddy.com e molti dei nostri clienti hanno sofferto interruzioni di servizio intermittente" ha spiegato il CEO Scott Wagner nel comunicato "L´interruzione del servizio non è stato causato da influenze esterne. Non era un "hack" e non era un attacco denial of service (DDoS)" ha aggiunto, scagionando completamente Anonymous.

Il presunto coinvolgimento del gruppo di hacker era ipotizzato sulla base di un messaggio pubblicato in Rete ieri da un utente che si identificava come Anonymous Own3r, e che rivendicava la responsabilità dell´attacco.

"Abbiamo determinato che la sospensione temporanea del servizio sia stata dovuta a una serie di problemi della nostra rete interna che hanno corrotto tabelle di dati dei router" ha spiegato ancora Wagner "Una volta che i problemi sono stati identificati, abbiamo messo in atto le azioni correttive per ripristinare i servizi per i nostri clienti e per rimettere online GoDaddy.com. Abbiamo implementato misure per evitare che i problemi si ripetano".
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate