Athlon 64 3500+ Vs P4 640 – Sfida a 32 e 64-Bit

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 02 Maggio 05 Autore: Luke - 83109 letture
Categoria: hardware
32 - Commento/i sul Forum

Athlon 64 3500+ Vs P4 640 – Sfida a 32 e 64-Bit

Da qualche giorno Microsoft ha rilasciato la versione finale di Windows XP Professional x64 Edition.
Un po' di tempo dopo la rivale AMD, anche Intel ha finalmente immesso sul mercato una versione del Pentium 4 che supporta le estensioni a 64-Bit.
Non manca nulla, almeno sulla carta, per un confronto a tutto campo e ad armi pari sul “vecchio” Windows XP PRO SP2 e il nuovo Windows XP Professional x64 Edition
Nei test che avrete modo di vedere, metteremo quindi alla prova un Athlon 64 3500+ (2.2GHz) ed un Pentium 4 Prescott 640 (3.2GHz) testandone le prestazioni in un'ampia serie di test sia in ambiente 32-Bit sia 64-Bit.
In concreto, che novità e che benefici porta o dovrebbe introdurre Windows XP 64-Bit? Innanzi tutto l'aumento della quantità di memoria che è teoricamente possibile indirizzare ad un'applicazione, superando il limite dei 2 GB dei sistemi a 32-Bit .
In secondo luogo, il passaggio alle istruzioni a 64-Bit rispetto a quelle a 32-Bit, permette di elaborare più informazioni per ogni ciclo di lavoro.
Ovviamente i benefici maggiori si dovrebbero avere con applicazioni progettate in modo nativo a 64-Bit.
Per chi se lo fosse già chiesto, ai programm i a 32-Bit è garantito, almeno sulla carta il pieno funzionamento grazie alla tecnologia d'emulazione WOW64 di Microsoft, che ne dovrebbe assicurare, un uso senza problemi e senza perdite di prestazioni.
Questo è molto importante, vista l'attuale scarsità d'applicazioni progettate per sfruttare i 64-Bit; come avrete modo di vedere nel test, sono davvero poche.
Non ci dilunghiamo oltre, anche perché il nuovo sistema operativo Microsoft merita un'analisi più approfondita da parte d'esperti nel campo e non è questo lo scopo principale dell'articolo.
Nei test che seguiranno, andremo ad appurare come si comportano con Windows XP Professional SP2 32-Bit e Windows XP Professional x64 Edition, due cpu di fascia media di AMD ed Intel, con uno sguardo, oltre che alle prestazioni pure, anche a quelle relative in ambiente 64-Bit

Di seguito una tabella riassuntiva delle principali caratteristiche delle due cpu utilizzate nella prova.

AMD Athlon 64 3500+

Intel Pentium 4 640

Socket

Socket 939

Socket LGA775

Core

Winchester

Prescott

Processo produttivo

0.09 micron - SOI

0.09 micron

Frequenza reale

2200MHz

3200MHz

Cache L1

(64KB+64KB)

(64KB+64KB)

Cache L2

512Kb

2MB

HyperTransport /FSB

HTT 1000MHzx2 (DDR)

FSB 800MHz (200MHzx4)(DDR2)

Controller memoria

Dual Channel integrato

Dual Channel

Supporto AMD64/EM64T

SI – AMD64

SI - EM64T

Supporto Cool'n'Quiet/Speedstep

SI

SI

(eXecute Disable)Technology

SI

SI

Thermal Power Design

67W

84W

Voltaggio Core

1.4v

1.3v

Numero transistor

68.5 milioni

169 Milioni

Superficie Die

83mm ²

135mm ²

Supporto Hyper-Threading

NO

SI

Istruzioni Supportate

MMX, SSE, SSE2, 3DNOW, X86-64

MMX, SSE, SSE2, SSE3 X86-64



[  [1] 2  3  4  5     Successiva » ]
Pagine Totali: 17

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate