Apple restituisce milioni di iPhone difettosi a Foxconn

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 22 Aprile 13 Autore: Gianplugged
Apple restituisce milioni di iPhone difettosi a Foxconn
Secondo quanto riporta il sito China Business, Apple avrebbe restituito al produttore cinese Foxconn dai 5 agli 8 milioni di iPhone che presentano delle problematiche. Non sono noti nei dettagli i difetti che hanno portato la società di Cupertino alla decisione.

La fonte di China Business è una persona vicina al produttore, che ha indicato la motivazione della restituzione degli hardware a "causa della comparsa di problemi di blocco o altre disfunzioni". Secondo calcoli approssimativi il valore della merce restituita a Foxconn potrebbe aggirarsi intorno a 1.6 miliardi di dollari.

Foxconn, nell´ultimo trimestre 2012 ha comunicato profitti record, per poi registrare un calo del 19% anno su anno nel primo quarto del 2013, dovuto al rallentamento della domanda proprio di iPhone. Recentemente, la società di Cupertino ha però richiesto al produttore asiatico di rafforzare il suo staff in previsione della realizzazione di nuovi dispositivi.

Molto probabilmente si tratta dell´iPhone 5S, che potrebbe però, stando a recenti rumor, essere rimandato in autunno a causa di problematiche ai sensori di impronte digitali che Apple intende introdurre, e di un nuovo modello di iPhone low-cost.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Hardware

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE