Apple pronta a rinnovare i MacBook Pro dopo quattro anni

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 04 Settembre 16 Autore: Stefano Fossati
Non solo iPhone 7: Apple è pronta a lanciare anche la nuova generazione dei MacBook Pro, che da oltre quattro anni non vedevano un aggiornamento importante. Lo riporta Bloomberg citando fonti vicine alla casa di Cupertino. Stando alle indiscrezioni, i nuovi nootebook Apple saranno più sottili e non saranno caratterizzati dal design a cuneo degli attuali MacBook Air e MacBook Pro. Inoltre saranno dotati di connettori USB-C, mentre i tasti funzione dovrebbero essere rimpiazzati da una striscia touch screen OLED posizionata al di sopra della tastiera, all’interno della quale compariranno icone con funzionalità differenziate a seconda dell’applicazione che si sta utilizzando: ad esempio, aprendo iTunes appariranno i tasti virtuali per la gestione della riproduzione musicale, mentre usando un foglio di testo si avranno a disposizione dei tasti per effettuare rapidamente azioni come il copia e incolla.

 
Fra le altre novità, un trackpad più grande e il TouchID per il riconoscimento delle impronte digitali simile a quello degli iPhone. La grafica sarebbe gestita da un processore Gpu Polaris di AMD che, secondo quanto riportato da Bloomberg, oltre a una maggiore potenza offrirebbe una migliore efficienza energetica e uno spessore ridotto del 20% rispetto al suo predecessore.

Novità anche fra le colorazioni, che potrebbero riproporre quelle di iPhone e iPad: la gamma dei nuovi MacBook Pro potrebbe quindi essere disponibile in grigio, oro e argento. Secondo la fonte citata, i MacBook Pro di nuova generazione sarebbero in una fase avanzata di test e potrebbero essere presentati nel quarto trimestre dell´anno, anche se difficilmente condivideranno l’evento di presentazione dei nuovi iPhone 7, evento che – stando a una delle fonti di Bloomberg – dovrebbe tenersi il 7 settembre. Possibile comunque che la commercializzazione avvenga solo all’inizio del 2017.

L’ultimo rinnovamento significativo della gamma MacBook Pro risale al 2012: da allora Apple si è limitata ad apportare modesti upgrade a livello di componentistica.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Hardware

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate