Apple mette da parte l’auto e si dedica agli scooter?

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 26 Novembre 16 Autore: Stefano Fossati
Apple sarebbe in trattative per acquisire Lit Motors, una startup di San Francisco focalizzata su un progetto di motociclo elettrico autobilanciato: in pratica uno scooter in grado di “stare in equilibrio da solo”, pur avendo solo due ruote e non tre (o addirittura quattro) come alcuni modelli di Piaggio, Yamaha, Peugeot o Quadro. A riferire dei colloqui fra le due società è il New York Times, dopo i nuovi rumors di uno stallo del progetto di Cupertino per la realizzazione di un’auto elettrica a guida autonoma.

Apple mette da parte l’auto e si dedica agli scooter? - immagine 1

Dunque, se le voci fossero confermate, Apple potrebbe avere messo da parte l’auto, almeno per il momento, per concentrare le proprie attenzioni a un’altra tipologia di veicolo elettrico di nuova generazione per la mobilità urbana, focalizzato tanto sulla sicurezza quanto sul basso impatto ambientale. Anche se, a dire il vero, il lavoro di Lit Motors sembra avanzare decisamente a rilento: la società aveva mostrato cinque anni fa un prototipo del suo C-1 Auto-Balancing Electric Vehicle, una sorta di scooter monoposto con carrozzeria chiusa, motore elettrico e sistema di autobilanciamento basato su un giroscopio, con l’obiettivo di iniziarne la commercializzazione nel 2013. A tutt’oggi, tuttavia, non solo il veicolo non è ancora stato lanciato sul mercato, ma - a giudicare da alcuni report pubblicati recentemente – appare ancora decisamente lontano dalla messa in produzione, sebbene oltre mille persone lo abbiano già prenotato “a scatola chiusa”.

L’arrivo di Apple, con il suo know-how tecnologico e soprattutto le sue risorse economiche, potrebbe eventualmente dare un nuovo impulso al progetto. Un’ipotetica acquisizione, peraltro, potrebbe pesare molto poco sulle casse del gruppo della mela: fino a oggi Lit Motors ha raccolto finanziamenti per appena 2,2 milioni di dollari. E ora deve pure guardarsi dalla potenziale concorrenza di una società cinese, Lingyun Intelligent Technology (il cui acronimo, guarda caso, è proprio Lit…), che nei mesi scorsi ha presentato un progetto del tutto simile.

I rumors pubblicati dal New York Times arrivano peraltro proprio nel giorno in cui il noto produttore britannico di auto sportive McLaren ha smentito le voci (riportate in questo caso dal Financial Times) di colloqui per una possibile acquisizione dell’azienda proprio da parte di Apple.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate