Apple e Yahoo! pronte ad aumentare la loro collaborazione per Siri e Ricerca Web

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 10 Aprile 13 Autore: Gianplugged
Apple e Yahoo! pronte ad aumentare la loro collaborazione per Siri e Ricerca Web
Apple e Yahoo! stanno discutendo sulla possibilità di aumentare la loro collaborazione, secondo quanto riporta il Wall Street Journal. Anche se non ci sono per ora dettagli in merito ai contenuti della discussione, i fronti ipotizzabili sono quelli di una maggiore integrazione di Yahoo! in Siri e una più ampia incidenza del motore di Sunnyvale per le ricerche web sui dispositivi iOS.

"I dati di Yahoo Finanza e di altri servizi come quello meteorologico sono già presenti sugli iPhone e i dati che riguardano gli eventi sportivi sono già di supporto per l´assistente vocale Siri" dichiara una delle fonti del WSJ ” Ma le due aziende stanno continuando a discutere di nuove implementazioni, inclusa la possibilità di aumentare la quantità di dati di Yahoo! forniti per i dispositivi Apple e una maggiore collaborazione per Siri”.

Yahoo! fu uno dei primi servizi di email di terze parti a essere integrato negli iPhone attraverso l´applicazione Mail di default. il co-fondatore di Yahoo! Jerry Yang salì sul palco con Steve Jobs per presentare l´integrazione nel corso del Macworld del 2007.

Una maggiore collaborazione tra Cupertino e Sunnyvale in Siri, ma soprattutto per la ricerca web e di contenuti, potrebbe consentire ad Apple di smarcarsi ulteriormente da Google. La mela ha già nel corso del tempo rimosso YouTube come applicazione di default e introdotto un suo - seppur in fase di lancio fortemente contestato - sistema proprietario di mappe alternativo a Google.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE