Apple Q4 2014 meglio delle attese, profitti in crescita del 13%

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 21 Ottobre 14 Autore: Gianplugged
Apple Q4 2014 meglio delle attese, profitti in crescita del 13%
Apple ha presentato i dati della sua ultima trimestrale fiscale, evidenziando numeri che battono le attese degli analisti. La società di Cupertino ha avuto nel trimestre un giro d´affari di 42.1 miliardi di dollari, con profitti pari a 8.5 miliardi di dollari. Le aspettative si fermavano tra i 37 e i 40 miliardi di dollari. I dati rappresentano una crescita dei profitti del 13.3% rispetto allo stesso periodo del 2013.

"Il nostro bilancio 2014 è stato da record, con il più grande lancio iPhone di sempre con iPhone 6 e iPhone 6 Plus" ha dichiarato Tim Cook, CEO di Apple "Con le innovazioni sorprendenti nei nostri nuovi iPhone, iPad e Mac, così come in iOS e OS X 8 Yosemite, ci stiamo dirigendo verso il periodo natalizio con una linea di prodotti più forte che mai. Siamo anche incredibilmente entusiasti di Apple Watch e di altri grandi prodotti e servizi in cantiere per il 2015 " 

Apple nel suo quarto trimestre fiscale ha venduto 39.2 milioni di iPhone, in crescita rispetto ai 33.8 milioni del Q4 2013. In forte crescita anche l´App Store, che segna incassi in crescita del 36% rispetto allo stesso trimestre 2013 . In calo invece la vendita di iPad. I tablet venduti nel periodo sono stati 12.3 million, contro i 14.1 milioni dello stesso periodo dell´anno precedente. In crescita invece i Mac: nel Q4 2014 la mela ne ha venduti 5.52 milioni, segnando una crescita dell´8.9% anno su anno. Continua infine il crollo degli iPod, scesi del 24% con un totale di esemplari venduti nel periodo pari a 2.6 milioni.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE