Apple Italia si difende dalle accuse: ´Paghiamo tutte le tasse dovute´

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 14 Novembre 13 Autore: Gianplugged
Apple Italia si difende dalle accuse: ´Paghiamo tutte le tasse dovute´
Apple Italia passa al contrattacco dopo l´avvio delle indagini che la riguardano e che ipotizzano una frode fiscale miliardaria ai danni dell´erario italiano. In una nota riportata da Bloomberg a firma di Josh Rosenstock, direttore delle comunicazioni in Europa dell´azienda, si sostiene che sono state pagate regolarmente tutte le tasse.

"Apple paga ogni dollaro ed euro delle tasse dovute ed è continuamente oggetto di controlli fiscali da parte di governi di tutto il mondo" si legge nella nota "Le autorità fiscali italiane hanno già sottoposto Apple Italia ad audit nel 2007, 2008 e 2009 e hanno confermato la piena conformità dell´azienda ai requisiti di documentazione e trasparenza Ocse. Siamo certi che l´accertamento in corso giungerà alla stessa conclusione".

Nell´indagine sono finiti due manager di Apple Italia, che sono assistiti dall´ex ministro della Giustizia del Governo Monti, Paola Severino. Ieri è stata effettuata una perquisizione nella sede di Apple Italia di Piazza San Babila, portata a termine dagli uomini della direzione regionale lombarda dell’Agenzia delle Dogane. Il decreto del sequestro è stato impugnato da Apple e adesso sulla correttezza dell´operazione dovrà pronunciarsi il tribunale del riesame.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE