Apple Italia, indagine a Milano per frode fiscale miliardaria

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 13 Novembre 13 Autore: Gianplugged
Apple Italia, indagine a Milano per frode fiscale miliardaria
Apple nei guai con il fisco italiano. La filiale milanese che fa capo alla società di Cupertino è sotto indagine per una presunta frode fiscale. Ad anticiparlo è il settimanale l´Espresso. La procura di Milano ipotizza il reato di dichiarazione dei redditi fraudolenta.

In particolare, Apple Italia avrebbe fraudolentemente sottostimato l´imponibile fiscale del 2010 di circa 206 milioni di euro e quello del periodo d’imposta 2011 di oltre 853 milioni. L´imponibile sottratto al fisco sarebbe quindi pari a circa un miliardo e 60 milioni di euro. Il reato sarebbe contestato a due manager dell´azienda, che hanno assunto per la loro difesa l´ex ministro del Governo Monti Paola Severino.

La procura di Milano ha ordinato nelle scorse ore una perquisizione della sede di Apple Italia in Piazza San Babila, sequestrando materiale informatico e telefonico. Il decreto del sequestro è stato però impugnato e quindi la decisione ultima spetterà adesso al tribunale del Riesame.

Apple Italia, per sottrarre al fisco l´imponibile contestato avrebbe utilizzato la società irlandese Apple Sales International, che avrebbe contabilizzato i profitti realizzati nel nostro Paese dalla mela, in modo da godere delle agevolazioni fiscali vigenti in Irlanda.

Il fisco dei Paesi europei ha cominciato a interessarsi a questo tipo di pratiche fiscali mettendo nel mirino altri giganti HI-Tech come Google, Facebook e Amazon e in alcuni casi ha già avviato vere e proprie indagini. Il Fisco francese ha chiesto a Google 1.7 miliardi di euro di tasse eluse, in Inghilterra sono finite nel mirino Google e Amazon e anche in Germania il livello di attenzione si è notevolmente alzato.

In Italia, la prima società Internet di grandi dimensioni a essere attenzionata con un´indagine di rilievo è stata Google Italia, a cui sono state contestate mancate dichiarazioni dei redditi per 240 milioni di euro e un´evasione di 96 milioni di euro di IVA tra il 2002 e il 2006.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE