Notizia Precedente
System Explorer 3.5.1

Apple: 4 milioni di iPhone 4S venduti in tre giorni

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 18 Ottobre 11 Autore: Gianplugged
Apple: 4 milioni di iPhone 4S venduti in tre giorni
Se il buongiorno si vede dal mattino, allora iPhone 4S, ultimo modello di iPhone recentemente presentato e messo in commercio dalla società di Cupertino in una prima serie di Paesi (USA, Australia, Canada, Francia Germania, Giappone e Inghilterra) è destinato a essere un dispositivo di enorme successo.

Secondo quanto comunica Apple infatti, a tre giorni dal lancio del 14 ottobre in USA, iPhone 4S ha messo a segno più di 4 milioni di vendite e prenotazioni. La società di Cupertino comunica inoltre che già 25 milioni di utenti stanno utilizzando l´ultima versione del sistema operativo mobile iOS, arrivato alla versione 5 e che 20 milioni di utenti si sono a oggi iscritti ad iCloud, il servizio di storage on the cloud della mela morsicata.

iPhone 4S sarà disponibile in ulteriori Paesi, tra cui l´Italia, a partire dal 28 ottobre. Altri mercati in cui sarà presente lo smartphone saranno sia europei che extra europei, come per esempio Austria, Belgio, Repubblica ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Ungheria, Irlanda, Messico, Olanda, Spagna, Svezia e Svizzera.

I primi prezzi indicativi per il mercato italiano trapelati fino a oggi sono 549 per il modello da 16 GB, 779 euro per quello da 32 GB e 899 euro per il modello da 64 GB. 

Naturalmente si tratta di prezzi del dispositivo senza contratto associato. Occorrerà poi vedere quali saranno le offerte dei vari operatori per soluzioni legate ad abbonamenti.

Il comunicato ufficiale di Apple sul numero di vendite di iPhone 4S, a questo indirizzo.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate