Notizia Precedente
Windows XP batte Windows 8
Notizia Successiva
DVDFab Passkey Lite 8.2.3.7

Antitrust Europeo: prevista sanzione da record per Google

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 03 Aprile 15 Autore: Pinter
Antitrust Europeo: prevista sanzione da record per Google
Google è al centro delle attenzioni dell´Antitrust europeo, che potrebbe richiedere una sanzione esemplare. Da 5 anni si scava, si raccolgono documenti e testimonianze che attesterebbero le pratiche abusive anti-concorrenziali perpetrate sul web, con una conclusione della vicenda che inesorabilmente si avvicina. Sotto accusa è il possibile abuso di posizione dominante che avrebbe danneggiato le aziende concorrenti.
Il Wall Street Journal riporta questa mattina di nuovi elementi che indicano un´accelerazione della Commissione Europea sul tema, pare sia stato chiesto il permesso a chi ha riportato dei reclami di poterli rendere pubblici, ultimo passo prima della comunicazione della pena (finanziaria).

Sembra che la Commissione Europea avrebbe iniziato a chiedere alle aziende che hanno accusato il colosso statunitense, di rendere pubbliche le informazioni che fino a questo momento sono rimaste segrete, e tra le aziende in questione sarebbe presente anche uno dei principali competitor di Google.

Il procedimento va avanti dal 2010 e ha dovuto affrontare diversi stop, tra le polemiche, ma il cambio ai vertici avvenuto dopo le scorse elezioni ha lasciato campo libero per una conclusione. L´accusa, lo ricordiamo, è di garantire posizioni dominanti ai propri messaggi pubblicitari sul motore di ricerca, scelte di posizionamento non accettate dall´Antitrust Europeo visto che le ripercussioni finanziarie sulle concorrenti sarebbero notevoli. Il 90 percento delle ricerche fatte in rete in Europa avvengono infatti tramite Google.

La faccenda potrebbe costare cara alla casa di Mountain View, la sanzione europea potrebbe arrivare fino al 10 percento del fatturato dell´ultimo anno, ovvero fino ad un massimo di 6.6 miliardi di dollari (circa 6.1 miliardi di euro). Cifra da capogiro, tre volte maggiore rispetto alla sentenza storica che il nostro ente regolatore inflisse a Microsoft anni or sono, allora furono 2 i miliardi di euro scuciti.

Una volta formulate le accuse, Google avrebbe solo tre mesi per potersi difendere dalle accuse e dimostrare di non aver violato le leggi europee.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate