Anonymous ancora all´attacco: dopo i terroristi, i pedofili

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 18 Febbraio 15 Autore: Pinter
Anonymous ancora all´attacco: dopo i terroristi, i pedofili
Il gruppo di hacker e attivisti di Anonymous ha deciso di smascherare le reti dei pedofili del Regno Unito, in una giornata che sarà dedicata all´ "Operazione Mangiamorte" e che vedrà il collettivo (che negli ultimi giorni è impegnato anche in azioni di disturbo contro i siti Internet dello Stato Islamico), pronto a rivelare i segreti dei network più torbidi del Paese. La promessa e´ anche quella di dare al grande pubblico molte informazioni sullo scandalo della pedofilia a Westminster nei decenni passati, e solo marginalmente toccata da alcune inchieste pubbliche.

Un esponente di Anonymous che si fa chiamare con lo pseudonimo di Jake Davis ha detto a Sky News: "Le storie che stanno uscendo fuori sono storie di torture e di omicidi di bambini commesse da politici a cui abbiamo dato fiducia: tutto questo e´ inaccettabile".

Il centro investigativo contro la pedofilia teme tuttavia che l´azione di Anonymous possa compromettere le indagini ed esporre a pericoli le vittime, ora cresciute. Anche se, ha ammesso lo stesso Child exploitation and online protection centre (Ceop), un´azione strutturata degli hacker all´interno di certe regole potrebbe addirittura aiutare gli investigatori.

In contemporanea con l´iniziativa di smascheramento su Internet, gli attivisti di Anonymous distribuiranno volantini in molte citta´ del Regno Unito, incluse Londra, Leeds e Birmingham.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE