Angry Birds: la guerra tra uccelli e piggies continua dal 2009 ad oggi

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 24 Gennaio 16 Autore: Fabio Ferraro
Era il 2009 quando Rovio lanciò nel market Apple il primo Angry Birds, gioco in cui un gruppo di uccelli, armati di fionda, combattono contro dei perfidi maialini verdi (piggies), rei di aver rubato delle uova. Cominciò così una delle saghe più longeve e riuscite all’interno dei market mobile. Ripercorriamone la storia.

2009
In quest’anno nasce il primo Angry Birds, un gioco rompicapo dall’aspetto colorato e accattivante. Scopo del gioco è eliminare tutti i maialini presenti nel livello, utilizzando uno o più uccelli, diversi per aspetto e capacità. Questi uccelli dovranno essere lanciati, tramite una fionda, sulle costruzioni dei piggies, con lo scopo di distruggerle ed eliminare così i perfidi animali verdi.

Angry Birds: la guerra tra uccelli e piggies continua dal 2009 ad oggi - immagine 1

2010
Secondo gioco della serie, Angry Birds Season, mantiene lo stesso gameplay del predecessore, immerso però in ambientazioni tipiche delle festività (quali Halloween o Natale).

Angry Birds: la guerra tra uccelli e piggies continua dal 2009 ad oggi - immagine 2

2011
Gli uccelli si alleano con i protagonisti del film “Rio” in Angry Birds Rio. Il gameplay rimane invariato ma vengono aggiunti nuovi personaggi giocabili tratti dalla pellicola.

Angry Birds: la guerra tra uccelli e piggies continua dal 2009 ad oggi - immagine 3

2012
Anno pieno di rilasci per la saga creata da Rovio. Angry Birds Friends apportò la possibilità di giocare in tornei contro gli amici di Facebook. Con Angry Birds Space fu rinnovato il gameplay: gli uccelli vengono proiettati nello spazio e l’assenza di gravità modificherà le loro caratteristiche. Stesso gameplay fu adottato per creare Angry Birds Star Wars, ambientato nel mondo della trilogia classica di guerre stellari.

Sempre il 2012 vede la nascita di uno spin off, Bad piggies, in cui dovremo aiutare i maialini verdi a creare dei veicoli per raggiungere le destinazioni prefissate.

Angry Birds: la guerra tra uccelli e piggies continua dal 2009 ad oggi - immagine 4

2013
Oltre all’uscita di Angry Birds Star Wars 2, ambientato nella trilogia prequel di Star Wars, il 2013 vede la nascita del gioco racing degli uccelli: Angry Birds Go!

Angry Birds: la guerra tra uccelli e piggies continua dal 2009 ad oggi - immagine 5

2014
Il gameplay del gioco classico ritorna in Angry Birds Slingshot Stella, spin-off dedicato all’omonimo personaggio femminile di Angry Birds. Nello stesso anno potremo trovare anche lo sparatutto Angry Birds Trasformers, ambientato nel mondo dei robottoni, e il gdr Angry Birds Epic.

Angry Birds: la guerra tra uccelli e piggies continua dal 2009 ad oggi - immagine 6

2015
L’anno appena passato ha visto l’uscita di altri tre titoli di casa Rovio: Angry Birds Fight (un puzzle game in cui lo scopo è allineare gli uccelli dello stesso colore), Angry Birds Stella Pop (un bubble shotter) e, infine, Angry Birds 2, seguito del primo Angry BIrds, in cui viene implementato il Free-to-play e ritorna al gameplay classico.

Angry Birds: la guerra tra uccelli e piggies continua dal 2009 ad oggi - immagine 7

La saga Angry Birds basa la sua fortuna sulla professionalità del team Rovio, per gli aggiornamenti continui dei titoli, anche quelli più datati, e un gameplay semplice e divertente.
Il successo, in fondo, non arriva mai per caso.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE