Anche Tumblr lancia i video live

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 21 Giugno 16 Autore: Andrea Mancini
Dopo Facebook e Twitter, anche Tumblr si lancia nel mercato dei video live. Se i due più famosi social network al mondo hanno le funzioni Live e Periscope, la piattaforma Tumblr ha deciso di non essere da meno e lanciare un servizio simile. D´ora in avanti sarà possibile trasmettere sulla propria pagina delle dirette live in modo simile a quanto avviene su Facebook. 

Tumblr ha anche lanciato una sorta di palinsesto per presentare i live che saranno in onda durante la prima giornata. Ci sono alcune delle pagine più famose, compresa quella di un giocatore degli Harlem Globetrotters. Probabilmente in futuro chi avrà un numero di visitatori più alto potrà sperare di entrare nella programmazione ufficiale decisa dagli amministratori di Tumblr.

Anche Tumblr lancia i video live - immagine 1
"Abbiamo un grande team di ingegneri che lavorano a contatto con musicista, artisti e scrittori per aiutare le comunità a usare al meglio i nostri tool. Pensiamo spesso a come gli utenti possono usare la piattaforma. La tv cambierà moltissimo nel prossimo decennio, le aziende televisive dovranno fare trasmissioni per le piattaforme più che per la tv. Occhiali, orologi e tablet prenderanno il posto dei televisori. La cosa bella della nostra piattaforma è che è flessibile: può ospitare video di 2 secondi o documentari di 30 minuti" aveva detto in passato David Karp inventore di Tumblr.

Non si sa ancora quali altre funzioni ha in preparazione Tumblr per quanto riguarda il mercato video, ma di certo la novità è stata pensata per cercare di rimettersi in corsa rispetto ai concorrenti. Dopo l´acquisto da parte di Yahoo, la piattaforma di Karp non ha rispettato la crescita preventivata e di recente ha anche avuto un calo di visitatori.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate