Amazon annuncia nuovi modelli del Kindle: prezzi contenuti e in commercio anche in Italia

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 07 Settembre 12 Autore: Gianplugged
Amazon annuncia nuovi modelli del Kindle: prezzi contenuti e in commercio anche in Italia

"Lo scorso anno, c´è stato il lancio di dozzine di tablet Android e nessuno li ha comprati. Questo perché sono gadget e la gente è stufa dei gadget, vuole servizi" Così ha esordito il CEO Amazon Jeff Bezos, nel corso dell´evento che si è svolto ieri in un hangar dell´aeroporto di Santa Monica in California e di cui Bezos è stato assoluto protagonista, unico ad essere presente sul palco.

Il fondatore della società di commercio elettronico ha messo subito in chiaro di voler differenziare la strategia di mercato rispetto ad altri concorrenti e di non temere i player più lanciati come iPad e Nexus 7.  Ma anzi, di voler dar loro battaglia, in special modo con una caratteristica che è sempre apprezzata: il costo contenuto dei suoi dispositivi. Amazon ha presentato un importante rinnovamento della sua linea Kindle basata su Android 4.0 Ice Cream Sandwich, che comprende l´upgrade delle "vecchie glorie", ma anche l´annuncio di nuove entrate e nuovi servizi.

Intanto la versione rivista del Kindle Touch - solo per gli USA però - che diventa “Paperwhite”, dal nome dalla particolare tecnologia utilizzata per il suo display, la quale offre una maggiore densità pixel e un migliore contrasto. Il dispositivo sarà in commercio in USA dal primo ottobre e costerà 119 dollari solo Wi-FI e 179 dollari Wi-Fi+3G. Il vecchio modello scende invece a 69 dollari.

Quindi i dispositivi che saranno dipsonibili anche in Italia: il nuovo Kindle Fire e il Kindle Fire HD. Il nuovo Kindle Fire vede potenziato in modo notevole il suo hardware con processore dual-core da 1.2 GHz OMAP 4430 e 1 GB di RAM. Il tablet sarà in commercio a partire dal 14 settembre al prezzo di 159 euro. Gli ordini, in Italia inizieranno a essere evasi il 25 ottobre.

Il Kindle Fire HD è invece un tablet con schermo da 7 pollici 1280x800 (oppure 8.9 pollici 1920×1200), processore dual-core da 1.2 GHz OMAP 4460 e modelli disponibili con memoria da 16 e 32 GB. Sarà in commercio dal 14 settembre a partire dal prezzo di 199 euro. Anche in questo caso, gli ordini, in Italia inizieranno a essere evasi il 25 ottobre. Previsto anche un Kindle Fire HD LTE, compatibile con le Reti di nuova generazione 4G.



Sul fronte dei servizi, Amazon sfrutta la sua grande esperienza nel mondo della vendita online, che rimane pur sempre il suo core business, per lanciare proposte più o meno innovative: Kindle Serials, una funzione che permette di acquistare i libri ad episodi riportando in auge i periodici nell´era digitale, e Whispersync for Voice un servizio che consente di sincronizzare gli audiolibri con gli eBook. In pratica è possibile creare dei segnalibri per passare tra i due formati in una modalità che Bezos ha definito "Lettura bimodale".

E poi X-Ray for movies e for Books, un sistema che permette di ottenere informazioni durante la riproduzione di un film e la lettura di un libro, come per esempio in un film conoscere quali attori compaiono in una determinata scena, oppure per i libri info sui luoghi e sui personaggi descritti ecc.

Annunciato infine l´arrivo di uno store musicale con salvataggio on the cloud e ascolto in streaming. A tutti i vari servizi si aggiunge naturalmente l´App-Shop di Amazon dal quale scaricare applicazioni sui dispositivi.

Amazon ha messo online una serie di sezioni verticali del suo sito dedicate ai nuovi Kindle:

Kindle Paperwhite (solo USA)

http://www.amazon.com/gp/product/B007OZNZG0

Kindle Fire

http://www.amazon.it/gp/product/B0083Q04M2

Kindle Fire HD

http://www.amazon.it/gp/product/B0083PWAWU
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Hardware

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE