Amazon Fire, il tablet multimediale da 70 euro

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 22 Aprile 16 Autore: Stefano Fossati
A pochi giorni dall’annuncio del nuovo ereader Kindle Oasis, Amazon presenta un leggero restyling per il suo Fire, apprezzato tablet economico da 7 pollici che si presenta nella versione 2016 con nuovi colori e maggiore spazio di archiviazione interno.

In particolare, il rinnovato Fire è disponibile anche in versione da 16 GB, che affianca quella da 8 GB con un sovrapprezzo di soli 10 euro: costa infatti 70 euroAmazon Fire, il tablet multimediale da 70 euro - immagine 1 , contro i 60 euro del modello baseAmazon Fire, il tablet multimediale da 70 euro - immagine 2 . Entrambe le versioni sono proposte nelle colorazioni magenta, blu e arancione. Confermate le altre caratteristiche, decisamente interessanti alla luce del prezzo contenuto di questo tablet: schermo IPS da 7 pollici, processore quand-core da 1,3 GHz in grado di supportare streaming video e di consentire il passaggio da un’app all’altra senza tempi morti, fotocamera frontale e posteriore, slot per schede microSD per aumentare lo spazio di archiviazione fino a 128 GB (caratteristica assente nelle prime generazioni dei tablet Amazon) e una batteria che, secondo la casa, assicura fino a sette ore di utilizzo “misto”.

Amazon Fire, il tablet multimediale da 70 euro - immagine 3

Il sistema operativo è Fire OS 5 “Bellini”, ultima evoluzione della piattaforma software di Amazon (derivata da Android 5.0, di cui supporta tutte le applicazioni) caratterizzata da una nuova interfaccia che – spiega il produttore – “riproduce l’aspetto di una rivista” e semplifica la ricerca dei contenuti. Ma soprattutto relega definitivamente nell’album dei ricordi il “carosello” di icone delle precedenti versioni del sistema operativo Amazon, proponendo una più tradizionale (e pratica) disposizione a griglia delle app nella home screen.

Presente anche la funzione Blue Shade, che regola automaticamente la retroilluminazione ottimizzandola per rendere la lettura più confortevole di notte. Essendo ovviamente focalizzato sui servizi Amazon, il Fire non supporta il Play Store di Google (per lo meno "di serie") bensì Amazon Underground, che consente di scaricare app e giochi oltre a fare acquisti sulla piattaforma del colosso dell’ecommerce. E’ inoltre possibile accedere a brani musicali, libri, riviste, film e serie TV (Netflix compresa) e archiviare gratuitamente nel Cloud tutti i contenuti Amazon.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE