Al Qaeda ha sabotato XP

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 19 Dicembre 01 Autore: Rostor
Fonti molto vicine alla polizia indiana hanno fatto sapere che è stato arrestato il 2 ottobre scorso un uomo di nome Mohammad Afroze Abdul Razzak perchè sospettato di far parte della rete terroristica Al Qaeda.

Durante l'interrogatorio, Afroze ha dichiarato che un programmatore membro della rete terroristica di Osama Bin Laden, è riuscito a farsi assumere da Microsoft con lo scopo di mettere trojan, backdoor e bug nel nuovo Sistema Operativo Windows Xp.
Nonchè di aver fatto parte di un gruppo che l'11 Settembre avrebbe dovuto dirottare un'aereo inglese per schiantarsi sul Parlamento Inglese o sulla Torre di Londra.

Microsoft da parte sua e per bocca del suo portavoce Jim Desler ha fatto sapere che ritiene la confessione di Afroze :
"bizarre and unsubstantiated and should be treated skeptically"
"bizzarra insostenibile e da prendere assolutamente con scetticismo"
Ha fatto sapere inoltre che tutto il codice di Xp è stato realizzato seguendo attente misure di sicurezza proprio per garantire l'integrità del codice e che le ultime verifiche fatte a metà ottobre prima del suo rilascio non hanno evidenziato errori nel codice.

Sempre durante l'interrogatorio Afroze ha dichiarato l'esistenza di altri piani terroristici destabilizzanti da mettere in pratica in giro per il mondo.
Nel frattempo la richiesta di un esame psichiatrico fatta dall'avvocato di Afroze è stata respinta.

Il Times of India ha scritto che le fonti ufficiali ritengono che Afroze sia molto vicino ad Al Qaeda ma che alcune delle sue dichiarazioni siano fasulle e troppo teatrali per essere vere.
1 - Commento/i sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE