Notizia Precedente
Process Lasso 6.0.2.2

Ai nastri di partenza LibreItalia, la community italiana degli utenti LibreOffice

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 11 Dicembre 12 Autore: Gianplugged
Ai nastri di partenza LibreItalia, la community italiana degli utenti LibreOffice
E´ nata LibreItalia, comunità che intende diventare un punto di riferimento nazionale per gli utenti della popolare suite di applicazioni di produttività open source, e che presto sarà costituita come associazione di volontariato senza fini di lucro, con statuto ispirato a quello di The Document Foundation.

"Quando abbiamo concepito The Document Foundation volevamo una comunità finalmente indipendente dall’egemonia di una sola azienda, perché era un desiderio condiviso dalla comunità internazionale (e dalle maggior parte delle comunità nazionali)" scrive Italo Vignoli, Director di The Document Foundation, nel post che annuncia la nascita di LibreItalia.

"The Document Foundation è stata una scommessa, di cui sono orgoglioso" continua Vignoli "Un piccolo gruppo di “matti” – in totale, una ventina di persone – che ha fatto quello che solo in pochi avrebbero avuto il coraggio di fare: raccogliere un’eredità molto pesante come quella di OpenOffice.org e trasformarla in un progetto veramente indipendente, capace di attrarre aziende e individui sulla base di uno spirito di trasparenza, condivisione, democrazia e meritocrazia che riflette i principi più autentici del software libero".

La suite di produttività open source LibreOffice, nata come fork di OpenOffice e sviluppata da The Document Foundation, cammina ormai sulle proprie gambe e sta scalando il mercato dei software di produttività arrivando a proporsi come soggetto principale a fianco delle suite commerciali.

All´inizio di quest´anno, la suite aveva raggiunto oltre 250 mila righe di codice e 330 collaboratori, vantando 15 milioni di utenti Linux in tutto il mondo, altri 10 milioni di utenti Windows e 5 milioni di utenti OS X. LibreOffice può contare inoltre su un´ampia e attiva community, altamente proattiva nella rapida soluzione di eventuali problemi generali e di sicurezza, che avrà adesso anche un punto di riferimento tutto italiano.

Un benvenuto dunque e un in bocca al lupo a LibreItalia.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate