Addio Picasa: come passare a Google Foto

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 15 Febbraio 16 Autore: Stefano Fossati
Addio Picasa: Google ha ufficialmente annunciato la chiusura del suo originario servizio per l’archiviazione di foto, acquisito nel “lontano” 2004 da Idealab, per focalizzarsi sul più recente e flessibile Google Foto. Nulla di traumatico, dal momento che Google agevolerà il più possibile il passaggio dalla vecchia alla nuova piattaforma; tuttavia la fine di Picasa segna a suo modo la fine di un’era, quella in cui le immagini digitali si gestivano essenzialmente dal computer. “Dopo molte riflessioni e considerazioni – si legge sul blog del colosso di Mountain View – abbiamo deciso di chiudere Picasa nei prossimi mesi in modo da focalizzarci esclusivamente su un unico servizio di foto con Google Foto. Crediamo di poter creare una esperienza molto migliore concentrandoci su un unico servizio che offre più funzionalità e funziona sia su mobile sia su desktop, piuttosto che dividere i nostri sforzi su due diversi prodotti”.

Addio Picasa: come passare a Google Foto - immagine 1

In effetti da tempo Picasa appariva per molti versi un doppione di Google Foto, lanciato nel maggio dello scorso anno attraverso lo “scorporo” da Google+ e maggiormente focalizzato sul mobile: non stupisce quindi che i vertici del gruppo abbiano deciso di razionalizzare il servizio di backup, archiviazione e condivisione di immagini. Per passare a Google Foto, gli utenti di Picasa non devono fare altro che connettersi alla nuova piattaforma e farvi login con le stesse credenziali utilizzate per il precedente servizio: in questo modo foto e video saranno trasferiti in maniera automatica.

Google ha anche comunicato la “timeline” della dismissione di Picasa: dal prossimo 15 marzo l’applicazione Picasa per pc desktop (che molti tuttora apprezzano per le sue funzioni di editing e l’interfaccia intuitiva) non sarà più supportata, anche se gli utenti che l’hanno installata (o che la scaricheranno entro quella data) potranno continuare a utilizzarla, se vorranno, con la consapevolezza che non saranno più rilasciati aggiornamenti. Dal 1° maggio, poi, non sarà più possibile creare web album su Picasa né modificare quelli già esistenti: chi non avrà ancora effettuato il passaggio a Google Foto potrà comunque continuare a visualizzare, scaricare o cancellare immagini, video, tag e commenti.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Digital Imaging

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE